fbpx

Rumors | Fujifilm GFX 100: sarà veramente annunciata entro la fine di maggio? 1

Secondo FujiAddict la medio formato da 100 megapixel di casa Fuji sarà annunciata il 23 maggio, con le prime spedizioni in partenza da giugno. Noi abbiamo avuto modo di incontrarla a Dubai con Luca Bracali, potendone rivelare alcuni dettagli, nello scorso febbraio: anche allora si parlava di lancio entro metà anno, range in cui la data prevista da FujiAddict rientrerebbe perfettamente.

La nuova ammiraglia col sensore da 44x33mm si presenta alla vista ed alla presa in maniera molto simile ad una top di gamma da 35mm. E’ evidente però che, come ci dimostra in maniera abbastanza palese anche la sorellina GFX 50r, la logica del produttore nipponico è quella di produrre fotocamere medio formato che si avvicinano al mondo mirrorless. Ecco che dunque spuntano tutte quelle caratteristiche che renderanno GFX 100 unica nel suo genere: dal sensore stabilizzato su 5 assi e retroilluminato al video in 4K,  dalla face detection ad un mirino molto performante. Tutto questo, dunque, sarebbe destinato ad incontrare il pubblico proprio nelle prossime settimane, ad un prezzo atteso che dovrebbe fermarsi attorno alla cifra di 10 mila euro.

Sorgente: Rumors | Fujifilm GFX 100: sarà veramente annunciata entro la fine di maggio?

Dario

Dario

Dario De Leonardis esiste nell’Internet dalla fine degli anni ‘90. È stato, in ordine sparso: hacker, grafico, web developer, brand designer, analista politico, edonista, spin doctor b-side dell’hinterland tarantino, UI designer, installatore software, attivista per i diritti di tutti quelli che non vogliono togliere diritti agli altri, tecnico informatico, ghost writer, organizzatore eventi, autore satirico, cattivo da fumetto, social media strategist/manager, communication expert e modello. Da curriculum accademico sarebbe critico letterario e teatrale ma si vergogna a dirlo. Ama il cinema d’azione indocinese e il progressive rock del nord-est europa. Tendenzialmente affronta i suoi problemi con il binge watching e il sarcasmo. Sa come si scrive una È maiuscola con l'accento e non con l'apostrofo usando le combinazioni ASCII. È fortemente convinto che una cosa si possa pubblicizzare e vendere anche se non esiste realmente e che un giorno le botnet sui social svilupperanno una coscienza propria e conquisteranno il mondo.

Leave a Reply