Converse Renew, Converse Renew, la prima collezione di sneakers riciclabili al 100%

Il tema dell’inquinamento ambientale, che da sempre affligge il nostro pianeta, è uno degli argomenti più caldi degli ultimi mesi. Numerose sono le iniziative e le campagne di sensibilizzazione messe in atto da organizzazioni e brand come Adidas, Puma, Reebok, Everlane e Native Shoes, e anche Converse, con la sua prima collezione di sneakers sostenibili, creata con materiali 100% riciclati, denominata Renew.

Il progetto Converse Renew iniziò quattro anni fa, quando Brandon Avery, responsabile del laboratorio d’innovazione di Converse, chiese ai membri del personale di consegnare vecchi capi di abbigliamento che non desideravano più, ma ricchi di ricordi. Con questi oggetti, Avery aveva creato una micro-produzione di Chuck Taylor indossabili. Tuttavia il progetto non era scalabile: avevano bisogno di un materiale iconico, che potesse far parte di questa catena di montaggioConverse. E, parlando con il rivenditore di abbigliamento usato U.K. Beyond Retro, trovò la risposta: serviva un vecchio jeans!

Converse Renew, Converse Renew, la prima collezione di sneakers riciclabili al 100%

LEGGI ANCHEConverse One Star Hotel: ecco il primo pop-up hotel di Londra

Renew: 3 modelli in edizione limitata

La linea Converse Renew, emblema di una nuova era del design, prevede tre tipi di modelli. Tutti prendono ispirazione dalle classiche Chuck Taylor All Star e Chuck 70s, questa volta realizzate con rifiuti post-consumo e post-industriali.

  • Renew Canvas, modello presente sul mercato dai primi di luglio, è fabbricato con rPET (polietilene tereftalato). Un materiale creato per imitare al meglio la famosa tela che contraddistingue le sneakers, ottenuto dalla compagnia di riciclo First Mile Converse. L’azienda raccoglie e ricicla le bottiglie di plastica dai paesi in via di sviluppo, le macina in piccole scaglie, le scioglie e le fila. Oltre alla tomaia in poliestere riciclato, le sneakers vantano un’intersuola leggerissima e un’allacciatura stringata, creata con lo stesso tipo di filamento, dalle proprietà naturali e biodegradabili;
  • Renew Denim, modello che verrà rilasciato ad agosto in tre tonalità, realizzato in tessuto jeans riciclato. Essendo composte da denim di seconda mano, non esisteranno mai due paia identiche. Questo garantisce a ogni cliente un’esperienza d’acquisto unica e la possibilità di aggiudicarsi un’edizione limitata;
  • Renew Cotton, modello che vedremo nel 2020 in una varietà di colori vivaci ed estivi. E spazierà dal Verde Muschio al Blu Ozono, dal Masticealla Pietra Nera. Verrà realizzato con un processo che trasforma i rifiuti in tela di cotone riciclato e poliestere.

Lo slogan della linea Converse è “Life is too short to waste”: la vita è troppo breve per sprecare!

 

Sorgente: Converse Renew, la prima collezione di sneakers riciclabili al 100%

Converse Renew, Converse Renew, la prima collezione di sneakers riciclabili al 100%

Absolutezero

Dario De Leonardis esiste nell’Internet dalla fine degli anni ‘90. È stato, in ordine sparso: hacker, grafico, web developer, brand designer, analista politico, edonista, spin doctor b-side dell’hinterland tarantino, UI designer, installatore software, attivista per i diritti di tutti quelli che non vogliono togliere diritti agli altri, tecnico informatico, ghost writer, organizzatore eventi, autore satirico, cattivo da fumetto, social media strategist/manager, communication expert e modello. Da curriculum accademico sarebbe critico letterario e teatrale ma si vergogna a dirlo. Ama il cinema d’azione indocinese e il progressive rock del nord-est europa. Tendenzialmente affronta i suoi problemi con il binge watching e il sarcasmo. Sa come si scrive una È maiuscola con l'accento e non con l'apostrofo usando le combinazioni ASCII. È fortemente convinto che una cosa si possa pubblicizzare e vendere anche se non esiste realmente e che un giorno le botnet sui social svilupperanno una coscienza propria e conquisteranno il mondo.