fbpx

La collaborazione fra Ciaopeople e Facebook Italia finalizzata alla produzione di contenuti originali su Watch, annunciata la scorsa settimana, comincia ufficialmente oggi, lunedì 28 ottobre, con la prima puntata di “Brave Heart”, lo show che vede come protagonista Roberto Saviano. Nell’episodio, Saviano racconta la storia dello scrittore francese Albert Camus.

Online gli show originali di Ciaopeople su Facebook Watch: si parte con Saviano 1

 

Da domani, martedì 29 ottobre, saranno quindi online i due show, prodotti in collaborazione con la digital media company Show Reel Media Group, che vedono protagonisti tre creator della squadra di una delle sue società partecipate, Show Reel Factory: The Pozzolis Family, Camihawke e Alice Venturi.  The Pozzolis Family porterà gli utenti nella propria auto raccontando le sue avventure familiari nello show “In da Car”. La prima puntata dal titolo “Quando il genitore dà il cattivo esempio” ironizza sull’educazione dei figli, sdrammatizzando i comportamenti dei genitori.

Mercoledì 30 ottobre uscirà invece “20900”, con Camihawke e Alice Venturi: nella ridente provincia monzese (dal cui codice di avviamento postale è ispirato il titolo, strizzando l’occhio alla celebre serie tv Beverly Hills 90210), lo show racconta la storia di due vicine di casa alle prese con problemi generazionali, in una rilettura web dello scenario della classica sit-com à la Friends. Nella prima puntata, dal titolo “Scelte”, le due quasi trentenni si trovano ad affrontare in modo tragicomico un imminente convivenza e una nuova casa da acquistare a Milano.

«Siamo molto orgogliosi di far parte di questo innovativo e ambizioso progetto insieme a Ciaopeople proprio perché rappresenta un risultato per noi chiaro e importante, a conferma di ciò in cui crediamo e investiamo da tempo: la produzione di contenuti editoriali tematici originali per il web. Insomma, un enorme segnale di lungimiranza da parte del colosso di Menlo Park», afferma Luca Leoni, Ceo di Show Reel Media Group. 

 

Sorgente: Online gli show originali di Ciaopeople su Facebook Watch: si parte con Saviano

Dario

Dario

Dario De Leonardis esiste nell’Internet dalla fine degli anni ‘90. È stato, in ordine sparso: hacker, grafico, web developer, brand designer, analista politico, edonista, spin doctor b-side dell’hinterland tarantino, UI designer, installatore software, attivista per i diritti di tutti quelli che non vogliono togliere diritti agli altri, tecnico informatico, ghost writer, organizzatore eventi, autore satirico, cattivo da fumetto, social media strategist/manager, communication expert e modello. Da curriculum accademico sarebbe critico letterario e teatrale ma si vergogna a dirlo. Ama il cinema d’azione indocinese e il progressive rock del nord-est europa. Tendenzialmente affronta i suoi problemi con il binge watching e il sarcasmo. Sa come si scrive una È maiuscola con l'accento e non con l'apostrofo usando le combinazioni ASCII. È fortemente convinto che una cosa si possa pubblicizzare e vendere anche se non esiste realmente e che un giorno le botnet sui social svilupperanno una coscienza propria e conquisteranno il mondo.

Leave a Reply