fbpx

Le campagne che uniscono Natale e Social Media sono spettacolari quando, ovviamente, sono pensate e gestite in modo ideale. Vale a dire con un budget degno di questo nome e idee valide. Capaci di raggiungere gli obiettivi prefissati di web marketing e toccare l’interesse del pubblico.

Perché Natale è anche un po’ andare oltre l’offerta, lo sconto, l’occasione e il coupon per rimanere nel cuore del cliente. Diciamo che questa è l’occasione giusta per unire il numero freddo e indicativo (il ROI, ritorno degli investimenti) con la narrazione del brand e dei suoi valori.

Possiamo unire i tuoi punti con una buona campagna dedicata a Natale e Social Media? Sì, basta dare uno sguardo agli esempi virtuosi degli ultimi anni. Ecco una serie di brand che hanno usato i social per affrontare le festività natalizie con la giusta mentalità: quella di chi si fa ricordare.

Apple – Misunderstood

Una delle campagne natalizie sui social più riuscite: quella del ragazzo che non viene compreso immediatamente dal pubblico. Tutti credono che la sua attenzione sia solo per lo smartphone.

Sta ignorando le attenzioni della famiglia? No, in realtà confeziona un video speciale. Ed è questo il tocco magico dello storytelling Apple che ha fatto di nuovo centro con un altro video natalizio (The Song): show, don’t tell. Questa regola della comunicazione efficace viene rispettata in pieno.

Da leggere: sviluppare una strategia social per il Black Friday

Starbucks – Give Good

Ormai è una tradizione natalizia: ogni anno Starbucks disegna contenitori dedicati alle festività. Cavalcando questo elemento, e incrociando online con il mondo offline, Starbucks ha lanciato la campagna #GiveGood che utilizza proprio questo social per fare una richiesta al pubblico.

Vale a dire pubblicare sui social foto delle tazze personalizzate. Le persone sono state invitate a fotografare e pubblicare le foto sui social. Starbucks ha poi scelto quelle da inserire sul sito ma anche su Instagram, Twitter e Facebook. In una parola: forza agli user generated content.

This year’s cup is intentionally designed to encourage our customers to add their own color and illustrations, said Leanne Fremar, executive creative director for Starbucks, in a statement. We love the idea of everyone making this year’s cup their own – eu.usatoday.com.

 

Sorgente: Natale e Social Media: le migliori campagne degli ultimi anni

Dario

Dario

Dario De Leonardis esiste nell’Internet dalla fine degli anni ‘90. È stato, in ordine sparso: hacker, grafico, web developer, brand designer, analista politico, edonista, spin doctor b-side dell’hinterland tarantino, UI designer, installatore software, attivista per i diritti di tutti quelli che non vogliono togliere diritti agli altri, tecnico informatico, ghost writer, organizzatore eventi, autore satirico, cattivo da fumetto, social media strategist/manager, communication expert e modello. Da curriculum accademico sarebbe critico letterario e teatrale ma si vergogna a dirlo. Ama il cinema d’azione indocinese e il progressive rock del nord-est europa. Tendenzialmente affronta i suoi problemi con il binge watching e il sarcasmo. Sa come si scrive una È maiuscola con l'accento e non con l'apostrofo usando le combinazioni ASCII. È fortemente convinto che una cosa si possa pubblicizzare e vendere anche se non esiste realmente e che un giorno le botnet sui social svilupperanno una coscienza propria e conquisteranno il mondo.

Leave a Reply