fbpx

Il 70% dei contenuti siano abbastanza sciocchi e presenzialisti, abbiamo un 30% dei contenuti prodotti che sono un nuovo linguaggio.
Questo è il grande valore che ha adesso TikTok ma sappiamo tutti che un social muta la sua realtà in brevissimo tempo:

come evolverà questo social?

Di seguito, prima del video, la sbobinatura di quello che dirò nel video stesso, in modo che possiate leggere i sottotitoli oppure, se preferite, seguire direttamente dal post quello che dico nel video. Ci saranno delle imprecisioni “linguistiche”, ma se qualcuno riesce a fare dei video di 5 minuti senza copione, errori e tagli… beh mi dica come si fa 🙂

TikTok è utile per il tuo business? 1

Comunque, tutta questa discussione che c’è su TikTok è in gran parte assurda.
Mi spiego, che cos’è TikTok? È un social network, quello che era musical.ly per capirci, che oggi è assorbito all’interno di una ampia holding cinese che si chiama ByteDance, una startup unicorno da miliardi di dollari di valore.
Su musical.ly si potevano fare tante cose ma quello che la gente faceva su musical.ly era ballare e cantare su delle basi musicali, ve la faccio molto semplice.
I ragazzi giovani impazzivano, sono impazziti letteralmente e oggi, su TikTok, che è il proseguio di musical.ly perché appunto musical.ly non c’è più, si possono fare tante più cose, si può quindi cantare e ballare come si faceva su musical.ly ma si può anche fare quello che si fa su Instagram più o meno, fate finta, per chi non lo avesse mai visto, di vedere un Instagram, però anziché la timeline che scorre con le foto e le storie, solo storie.
Quindi c’è una timeline di praticamente solo storie che possono essere scorse dal basso verso l’alto, e quindi i ragazzi di tutto il pianeta si dilettano a fare brevi video di 15 o 60 secondi, se non sbaglio il massimo è 60 secondi, oppure foto montate con musica, oppure balletti, oppure sketch, oppure gag.
Questo implica il fatto, essendoci solo storie, attenzione, le storie non sono effimere, non scompaiono ma rimangono all’interno della tua bacheca esattamente come per le foto di Instagram, non come le storie di Instagram. Quindi se tu segui qualcuno puoi andare a vedere anche tutto quello che ha fatto precedentemente.
Che cos’ha di bello?

Continua su: TikTok è utile per il tuo business?

Dario

Dario

Dario De Leonardis esiste nell’Internet dalla fine degli anni ‘90.È stato, in ordine sparso: hacker, grafico, web developer, brand designer, analista politico, edonista, spin doctor b-side dell’hinterland tarantino, UI designer, installatore software, attivista per i diritti di tutti quelli che non vogliono togliere diritti agli altri, tecnico informatico, ghost writer, organizzatore eventi, autore satirico, cattivo da fumetto, social media strategist/manager, communication expert e modello.Da curriculum accademico sarebbe critico letterario e teatrale ma si vergogna a dirlo.Ama il cinema d’azione indocinese e il progressive rock del nord-est europa. Tendenzialmente affronta i suoi problemi con il binge watching e il sarcasmo. Sa come si scrive una È maiuscola con l'accento e non con l'apostrofo usando le combinazioni ASCII.È fortemente convinto che una cosa si possa pubblicizzare e vendere anche se non esiste realmente e che un giorno le botnet sui social svilupperanno una coscienza propria e conquisteranno il mondo.

Leave a Reply