fbpx

  • Le previsioni tecnologiche della leggendaria serie firmata Matt Groening non sono una novità per il pubblico
  • Dal turchese del 2010 al corallo del 2019, possiamo ritrovare i color trend Pantone nel salotto più famoso delle serie animate

___

Nelle loro 31 stagioni, i Simpson hanno influenzato generazioni di persone in tutto il mondo, regalando grandi personaggi, a partire dai componenti della famiglia che tutti noi ormai amiamo e conosciamo come le nostre tasche.

simpson

Possibile che la serie più iconica mai andata in onda di recente abbia previsto i colori Pantone dal 2010 al 2020?

simpson

Non è la prima volta che i Simpson prevedono qualcosa

Chiamarlo solo “cartone animato” sarebbe riduttivo, i Simpson sono una vera e propria narrazione quotidiana (molto spesso una critica) di ciò che avviene nella società americana.

Matt Groening ha viaggiato nel tempo, e non solo la famiglia animata ha “predetto” i colori Pantone, ma molto spesso ha mostrato tecnologie come smartwatch e videochiamate prima che diventassero parte della nostra quotidianità.

the simpsons

Negli ultimi tempi la serie tv ha predetto avvenimenti incredibili che poi puntualmente si sono avverati. Eventi importanti che hanno segnato la storia recente del nostro pianeta.

Per esempio, qualche anno fa Homer Simpson è apparso in un telegiornale nel quale si parlava dell’Europa che aveva messo in vendita la Grecia su eBay. Tre anni più tardi la Grecia ha attraversato una delle più gravi crisi economiche della sua storia.

Tutti i trend Pantone dell’ultimo decennio previsti dai Simpson 1

A novembre 2016 il mondo si sveglia con la notizia che Donald Trump è il nuovo Presidente degli Stati Uniti. Un avvenimento già visto nell’episodio del 2000 “Bart to the Future”, quando Bart, dando un’occhiata ad un futuro ambientato nel 2030, scopre che Lisa, diventata la prima presidente donna degli USA, ha ereditato un grosso buco di bilancio dal suo predecessore, Donald Trump.

Viaggiando nel futuro Lisa avvia una videochiamata con sua madre anticipando quindici anni prima la tecnologia poi portata alla ribalta da Skype e FaceTime, giusto per citare le app più famose.

pantone

Nell’episodio futuristico “Lisa’s Wedding” del 1995, il fidanzato di Lisa fa una telefonata usando l’orologio. Diciannove anni dopo, la tecnologia indossabile decolla con il rilascio di smartwatch come il Samsung Galaxy Gear.

Tutti i trend Pantone dell’ultimo decennio previsti dai Simpson 2

I color trend nel salotto dei Simpson

Qualche anno fa i colori dei Simpson avevano ispirato i lavori del designer Hyo Taek Kim, il quale aveva realizzato una serie di poster raffiguranti gli schemi Pantone dei personaggi della serie animata più famosa della tv.

Tutti i trend Pantone dell’ultimo decennio previsti dai Simpson 3

LEGGI ANCHE: I Simpson ricreati in versione Pantone

Questa volta l’associazione con Pantone arriva dalla società britannica  Aspire Doors: ogni sfumatura del rapporto annuale dei colori nel corso del decennio può essere ritrovata nel salotto dei Simpson.

simpson

Cominciamo col 2010 quando il colore dell’anno è il Turchese che corrisponde al colore del telefono. Nel 2013 spopola il Pantone Smeraldo, tonalità che possiamo ritrovare nel tappeto.

Nel 2016, Pantone ha fatto la storia selezionando due tonalità per Color of the YearSerenity e Rose Quartz, mescolando queste due nuance è possibile ottenere il colore delle pareti del salotto. L’Ultra Violet del 2018 è il colore della televisione. Infine, il Living Coral del 2019 si abbina ai battiscopa.




Leggi di più su: www.ninjamarketing.it

Dario

Dario

Dario De Leonardis esiste nell’Internet dalla fine degli anni ‘90.È stato, in ordine sparso: hacker, grafico, web developer, brand designer, analista politico, edonista, spin doctor b-side dell’hinterland tarantino, UI designer, installatore software, attivista per i diritti di tutti quelli che non vogliono togliere diritti agli altri, tecnico informatico, ghost writer, organizzatore eventi, autore satirico, cattivo da fumetto, social media strategist/manager, communication expert e modello.Da curriculum accademico sarebbe critico letterario e teatrale ma si vergogna a dirlo.Ama il cinema d’azione indocinese e il progressive rock del nord-est europa. Tendenzialmente affronta i suoi problemi con il binge watching e il sarcasmo. Sa come si scrive una È maiuscola con l'accento e non con l'apostrofo usando le combinazioni ASCII.È fortemente convinto che una cosa si possa pubblicizzare e vendere anche se non esiste realmente e che un giorno le botnet sui social svilupperanno una coscienza propria e conquisteranno il mondo.

Leave a Reply