fbpx

L’attrice nota per il suo ruolo nella serie Netflix “Stranger Things” è il volto scelto per una campagna che incoraggia le donne a credere in se stesse

Per sottolineare l’identità del marchio, che intende unire stile e accessibilità a uno spirito di emancipazione e indipendenza, quest’anno Vogue Eyewear ha scelto come volto Millie Bobby Brown, una delle attrici protagoniste della serie Netflix “Stranger Things”, attivista e influencer.

Nei sei episodi della campagna, la giovane star incoraggia le donne a mostrarsi per come sono, a credere in sé stesse e a presentarsi al mondo con orgoglio, definendo il proprio temperamento con alcune semplici regole: “Love Yourself”, “Be Kind”, “Stand Out”, “Keep It Real”, “Laugh Out Loud” e soprattutto “Chase Your Dreams”.

Lo stile della campagna, riporta la nota, fa eco allo spirito eclettico della MBB Capsule Collection, passando da un approccio fresco e giocoso a sofisticato.




Leggi di più su: www.engage.it

Dario

Dario

Dario De Leonardis esiste nell’Internet dalla fine degli anni ‘90. È stato, in ordine sparso: hacker, grafico, web developer, brand designer, analista politico, edonista, spin doctor b-side dell’hinterland tarantino, UI designer, installatore software, attivista per i diritti di tutti quelli che non vogliono togliere diritti agli altri, tecnico informatico, ghost writer, organizzatore eventi, autore satirico, cattivo da fumetto, social media strategist/manager, communication expert e modello. Da curriculum accademico sarebbe critico letterario e teatrale ma si vergogna a dirlo. Ama il cinema d’azione indocinese e il progressive rock del nord-est europa. Tendenzialmente affronta i suoi problemi con il binge watching e il sarcasmo. Sa come si scrive una È maiuscola con l'accento e non con l'apostrofo usando le combinazioni ASCII. È fortemente convinto che una cosa si possa pubblicizzare e vendere anche se non esiste realmente e che un giorno le botnet sui social svilupperanno una coscienza propria e conquisteranno il mondo.

Leave a Reply