fbpx

Da quando il Covid-19 ha iniziato a diffondersi nel nostro Paese, gli italiani hanno cambiato le loro abitudini come consumatori, al lavoro, nella fruizione dei media e nel rapporto con le altre persone. Lo evidenzia una nuova ricerca di Havas, che segue a quella dedicata all’impatto dell’epidemia sulla fruizione dei media (ne abbiamo parlato qui).

Lo studio si basa su una ricerca condotta su 800 casi dai 18 anni in su rappresentativi della popolazione italiana ed è stato effettuato nel periodo 13-16 marzo 2020, il primo week-end in cui tutta l’Italia è stata considerata zona rossa dal governo, e in cui tutti i cittadini hanno necessariamente dovuto limitare le uscite fuori casa.

Dall’inizio dell’emergenza l’85,6% degli intervistati ha dichiarato di avere cambiato le proprie abitudini. In particolare, è interessante notare come il modo di relazionarsi con le altre persone risulti essere uno degli impatti maggiori sui comportamenti, prima ancora che la gestione del tempo libero.




Leggi di più su: www.engage.it

Dario

Dario

Dario De Leonardis esiste nell’Internet dalla fine degli anni ‘90. È stato, in ordine sparso: hacker, grafico, web developer, brand designer, analista politico, edonista, spin doctor b-side dell’hinterland tarantino, UI designer, installatore software, attivista per i diritti di tutti quelli che non vogliono togliere diritti agli altri, tecnico informatico, ghost writer, organizzatore eventi, autore satirico, cattivo da fumetto, social media strategist/manager, communication expert e modello. Da curriculum accademico sarebbe critico letterario e teatrale ma si vergogna a dirlo. Ama il cinema d’azione indocinese e il progressive rock del nord-est europa. Tendenzialmente affronta i suoi problemi con il binge watching e il sarcasmo. Sa come si scrive una È maiuscola con l'accento e non con l'apostrofo usando le combinazioni ASCII. È fortemente convinto che una cosa si possa pubblicizzare e vendere anche se non esiste realmente e che un giorno le botnet sui social svilupperanno una coscienza propria e conquisteranno il mondo.

Leave a Reply