fbpx

Da oggi, anche chi non è iscritto ad Amazon Prime potrà accedere gratuitamente al servizio di musica in streaming Amazon Music in Italia.

Lo annuncia lo stesso colosso ecommerce in una nota, spiegando che i clienti di Amazon Music in Italia che si trovano in queste condizioni potranno adesso “ascoltare gratuitamente una selezione delle migliori playlist e migliaia di stazioni radio sui propri dispositivi preferiti, inclusi i dispositivi Echo e l’App di Amazon Music per iOS, Android e Fire TV”. Amazon specifica che “il servizio è supportato da annunci pubblicitari“, e che dunque i brani in riproduzione saranno inframezzati da spot.

Grazie alla novità, lanciata in contemporanea nel nostro Paese e in Francia e Spagna, si potranno riprodurre migliaia di stazioni radio basate su qualsiasi canzone, artista, epoca e genere, ed ascoltare alcune delle migliori playlist globali di Amazon Music.




Leggi di più su: www.engage.it

Dario

Dario

Dario De Leonardis esiste nell’Internet dalla fine degli anni ‘90. È stato, in ordine sparso: hacker, grafico, web developer, brand designer, analista politico, edonista, spin doctor b-side dell’hinterland tarantino, UI designer, installatore software, attivista per i diritti di tutti quelli che non vogliono togliere diritti agli altri, tecnico informatico, ghost writer, organizzatore eventi, autore satirico, cattivo da fumetto, social media strategist/manager, communication expert e modello. Da curriculum accademico sarebbe critico letterario e teatrale ma si vergogna a dirlo. Ama il cinema d’azione indocinese e il progressive rock del nord-est europa. Tendenzialmente affronta i suoi problemi con il binge watching e il sarcasmo. Sa come si scrive una È maiuscola con l'accento e non con l'apostrofo usando le combinazioni ASCII. È fortemente convinto che una cosa si possa pubblicizzare e vendere anche se non esiste realmente e che un giorno le botnet sui social svilupperanno una coscienza propria e conquisteranno il mondo.

Leave a Reply