fbpx

Fan di Star Wars: The Clone Wars, preparatevi a stappare le bottiglie: Lucasfilm produrrà una nuova serie animata ispirata all’universo di Guerre Stellari.

Si chiamerà Star Wars: The Bad Batch e arriverà su Disney+ nel 2021. La serie seguirà la Bad Batch, un gruppo di cloni sperimentali con caratteristiche uniche (introdotti per la prima volta proprio nella fortunata serie d’animazione Star Wars: The Clone Wars) alla ricerca della strada da seguire in una galassia in rapido cambiamento nell’immediato dopoguerra della Guerra dei Cloni. Ognuno dei membri della Bad Batch – una squadra speciale di cloni che variano geneticamente rispetto ai loro fratelli dell’armata dei cloni – possiede un’eccezionale e singolare abilità che li rende soldati straordinariamente efficienti nonché un formidabile equipaggio. In seguito alla Guerra dei Cloni, intraprenderanno audaci missioni mercenarie mentre lotteranno per rimanere a galla e trovare nuovi scopi.

“È stato un onore per noi collaborare con Disney+ per regalare ai fan vecchi e nuovi il ​​capitolo finale di Star Wars: The Clone Wars e siamo felicissimi della risposta del pubblico in tutto il mondo a questa serie storica”, ha affermato Agnes Chu, senior vice president, Content, Disney+. “Mentre le Guerre dei Cloni potrebbero essere giunte alla loro conclusione, la nostra collaborazione con i rivoluzionari narratori e artisti di Lucasfilm Animation è solo all’inizio. Siamo entusiasti di dare vita alla visione di Dave Filoni attraverso le prossime avventure della Bad Batch”.

I produttori esecutivi di Star Wars: The Bad Batch sono Dave Filoni (The Mandalorian, Star Wars: The Clone Wars), Athena Portillo (Star Wars: The Clone Wars, Star Wars Rebels), Brad Rau (Star Wars Rebels, Star Wars Resistance) e Jennifer Corbett (Star Wars Resistance, NCIS), mentre Carrie Beck (The Mandalorian,Star Wars Rebels) è la coproduttrice esecutiva e Josh Rimes il produttore (Star Wars Resistance). Brad Rau è anche supervisore alla regia e Jennifer Corbett è sceneggiatrice capo.

Potrebbero interessarti:

VIDEO Abbiamo chiesto consigli a Chewbacca su come vestirsi a Halloween




Leggi di più su: it.mashable.com

Dario

Dario

Dario De Leonardis esiste nell’Internet dalla fine degli anni ‘90.È stato, in ordine sparso: hacker, grafico, web developer, brand designer, analista politico, edonista, spin doctor b-side dell’hinterland tarantino, UI designer, installatore software, attivista per i diritti di tutti quelli che non vogliono togliere diritti agli altri, tecnico informatico, ghost writer, organizzatore eventi, autore satirico, cattivo da fumetto, social media strategist/manager, communication expert e modello.Da curriculum accademico sarebbe critico letterario e teatrale ma si vergogna a dirlo.Ama il cinema d’azione indocinese e il progressive rock del nord-est europa. Tendenzialmente affronta i suoi problemi con il binge watching e il sarcasmo. Sa come si scrive una È maiuscola con l'accento e non con l'apostrofo usando le combinazioni ASCII.È fortemente convinto che una cosa si possa pubblicizzare e vendere anche se non esiste realmente e che un giorno le botnet sui social svilupperanno una coscienza propria e conquisteranno il mondo.

Leave a Reply