fbpx

C’è un canale YouTube che trasforma i capolavori della musica in canzoni orribili.

There I Ruined It ha pubblicato solo due video nella sua breve esistenza, ma entrambi sono fantastici. L’idea è semplice: prendi una bella canzone e trasformala in modo esilarante. Al momento, il profilo ha re-immaginato due canzoni.

Per esempio, ti piacciono i Nirvana? There I Ruined It li ha rovinati. Ha trasformato la performance Unplugged di “Come As You Are” in una canzone swing terribile. Intendo innegabilmente orribile. Eccola.

Ti piace il successo di A Star Is Born “Shallow” interpretato da Lady Gaga e Bradley Cooper dal vivo all’Oscar? Peccato. Adesso è una polka e fa schifo. È una vera schifezza. Divertitevi.

I video delle canzoni così terribili da far ridere hanno già accumulato centinaia di migliaia di visualizzazioni e io non vedo l’ora di vedere le assurdità che questo canale produrrà in futuro.

Potrebbe interessarti

IL VIDEO: Durante il lockdown questi anziani hanno ricreato le copertine di alcuni album famosi


Leggi di più su: it.mashable.com

Dario

Dario

Dario De Leonardis esiste nell’Internet dalla fine degli anni ‘90.È stato, in ordine sparso: hacker, grafico, web developer, brand designer, analista politico, edonista, spin doctor b-side dell’hinterland tarantino, UI designer, installatore software, attivista per i diritti di tutti quelli che non vogliono togliere diritti agli altri, tecnico informatico, ghost writer, organizzatore eventi, autore satirico, cattivo da fumetto, social media strategist/manager, communication expert e modello.Da curriculum accademico sarebbe critico letterario e teatrale ma si vergogna a dirlo.Ama il cinema d’azione indocinese e il progressive rock del nord-est europa. Tendenzialmente affronta i suoi problemi con il binge watching e il sarcasmo. Sa come si scrive una È maiuscola con l'accento e non con l'apostrofo usando le combinazioni ASCII.È fortemente convinto che una cosa si possa pubblicizzare e vendere anche se non esiste realmente e che un giorno le botnet sui social svilupperanno una coscienza propria e conquisteranno il mondo.

Leave a Reply