fbpx

”È tutta una truffa, ragazzi, c’è gente che va a fare il bagno con la mascherina. È lobotomizzata, viene voglia di dirgli ‘ragazzo non esiste il Coronavirus, non avere paura”’. Inizia così il video pubblicato dal Milanese Imbruttito che ha raggiunto in poche ore quattro milioni di visualizzazioni su Facebook. Le interviste ai bagnanti di Gallipoli, Puglia, toccano vari argomenti di attualità, partendo dalla pandemia di Covid-19 per poi arrivare al Mes, i gilet arancioni, i No Vax, la app Immuni.

“Il presidente del Consiglio? Mattarella!”, risponde una ragazza. ”Berlusconi!”, risponde un’altra. Si va da assurde ipotesi di complotto (il virus diffuso per distruggere l’economia e togliere la libertà) ad affermazioni prive di qualsiasi conoscenza di base della realtà. ”Ci vogliono vaccinare così con le antenne 5G ci riducono alla morte”. O ancora: ”I no vax? Non devono mangiare carne”. E ancora: ”Le api immuni? Sono immuni”, replica un ragazzo al quale era stato chiesto un giudizio sulla app di tracciamento di Bending Spoons.

Nelle risposte sul gossip e sui reality – da Temptation Island alla separazione tra Belén e Stefano De Martino – la musica cambia totalmente: le idee sono molto più chiare e l’interesse decisamente maggiore rispetto a quello per l’emergenza sanitaria o le istituzioni italiane ed europee.

Potrebbero interessarti:


Leggi di più su: it.mashable.com

Dario

Dario

Dario De Leonardis esiste nell’Internet dalla fine degli anni ‘90.È stato, in ordine sparso: hacker, grafico, web developer, brand designer, analista politico, edonista, spin doctor b-side dell’hinterland tarantino, UI designer, installatore software, attivista per i diritti di tutti quelli che non vogliono togliere diritti agli altri, tecnico informatico, ghost writer, organizzatore eventi, autore satirico, cattivo da fumetto, social media strategist/manager, communication expert e modello.Da curriculum accademico sarebbe critico letterario e teatrale ma si vergogna a dirlo.Ama il cinema d’azione indocinese e il progressive rock del nord-est europa. Tendenzialmente affronta i suoi problemi con il binge watching e il sarcasmo. Sa come si scrive una È maiuscola con l'accento e non con l'apostrofo usando le combinazioni ASCII.È fortemente convinto che una cosa si possa pubblicizzare e vendere anche se non esiste realmente e che un giorno le botnet sui social svilupperanno una coscienza propria e conquisteranno il mondo.

Leave a Reply