Al momento stai visualizzando Dovresti usare gli hashtag su LinkedIn? [Sondaggio]
  • Save

Dovresti usare gli hashtag su LinkedIn? [Sondaggio]

Usate gli hashtag nei vostri post su LinkedIn? Dovreste?

La scorsa settimana, abbiamo intervistato il nostro pubblico su LinkedIn per sapere se hanno aggiunto gli hashtag nel loro approccio su LinkedIn, e la stragrande maggioranza lo ha fatto, secondo le oltre 3.000 persone che hanno partecipato.

LinkedIn poll - hashtags on posts
  • Save

Ma ancora, il 15% non l’ha fatto – quindi la domanda è: dovreste preoccuparvi di usare gli hashtag nei vostri post su LinkedIn, e gli hashtag aiutano davvero a migliorare la performance dei vostri contenuti?

Come aggiornamento veloce, LinkedIn ha effettivamente supportato gli hashtag nel 2013, prima di disattivarli per diversi anni a causa della mancanza di utilizzo, per poi ripristinare il supporto nel 2016. Dati i cambiamenti della piattaforma stessa su questo argomento, è logico che rimangano domande sul fatto che le persone debbano o non debbano usarli, ma negli ultimi due anni, in particolare, LinkedIn ha lavorato per mettere più enfasi sugli hashtag come strumento connettivo, per aiutare a mostrare agli utenti contenuti più rilevanti e per aiutare i marchi a collegarsi a interessi di nicchia.

Per esempio, gli utenti possono ora gestire i loro hashtag seguiti come un mezzo per controllare il loro news feed, mentre le pagine aziendali possono anche attaccarsi a certi tag attraverso la funzione ‘Community Hashtags‘, che consente poi di postare come il vostro marchio nelle discussioni correlate.

LinkedIn Community Hashtags
  • Save

Abbiamo parlato con LinkedIn sull’uso degli hashtag sulla piattaforma l’anno scorso, e ci hanno raccomandato queste pratiche chiave:

  • Usateli correttamente – Assicuratevi di includere il segno # prima di qualsiasi parola chiave o frase. Evitare spazi, punteggiatura, simboli speciali o emoji
  • Non esagerare – Raccomandiamo di usare non più di tre hashtag per post, e di sfruttare sia gli hashtag ampi che quelli di nicchia per una maggiore esposizione
  • Fai la tua ricerca – Prima di includere un hashtag, digitatelo nella barra di ricerca di LinkedIn per assicurarvi che sia molto utilizzato, in modo da collegarvi al pubblico più rilevante.
  • Andate di nicchia – Cerca di essere il più specifico possibile per aumentare l’esposizione (#TED2021 contro #marketing)

Così abbiamo qualche idea sull’uso ottimale degli hashtag su LinkedIn, direttamente da LinkedIn stesso, così come alcuni consigli utili su come trovare i tag giusti per i vostri post

Ma sono davvero utili?

È difficile da dire. Nella nostra esperienza, postando sulla pagina SMT, non abbiamo visto un aumento significativo del traffico da LinkedIn come risultato dell’uso degli hashtag. Noi aggiungiamo due hashtag ad ogni post, e confrontando i nostri numeri di traffico di riferimento, i risultati sono relativamente costanti negli ultimi due anni, se non più bassi l’anno scorso rispetto ai precedenti, mentre abbiamo aggiunto i tag.

Naturalmente, dipende anche dalla vostra attenzione – siamo generalmente concentrati sul traffico di riferimento, e lo misuriamo rispetto alle prestazioni in-app, quindi è possibile che, anche se non stiamo guidando un mucchio di click in più, potremmo generare più discussioni su LinkedIn come risultato del collegamento a determinati tag. Certamente, il nostro numero di follower su LinkedIn è aumentato nel tempo, e questo può avere i suoi benefici. Ma i risultati variano, e l’unico modo per sapere con certezza qual è il miglior approccio agli hashtag per il vostro pubblico è quello di prendere misure di performance di base, quindi testare per 3-6 mesi, o più, per vedere se qualsiasi cambiamento apportato ha un impatto su questi numeri.

Se siete alla ricerca di ulteriori informazioni sugli hashtag di LinkedIn, potete testare i tag che LinkedIn raccomanda sotto ogni vostro post nel compositore, mentre potete anche cercare gli hashtag nell’app per ottenere maggiori informazioni sul numero di follower di ciascuno e su altri tag correlati.

LinkedIn raccomanda anche di seguire il LinkedIn Editor Dan Roth’s Creator Weekly in cui condivide regolarmente gli argomenti di tendenza sulla piattaforma, che potrebbero evidenziare nuove opportunità di hashtag.

Il consenso, basato sul nostro sondaggio, suggerirebbe di usare gli hashtag, ma la nostra raccomandazione è di condurre un test più conclusivo per misurare la loro efficacia. E forse, visto che il nuovo anno sta entrando in marcia, questo è il momento giusto per provarli e vedere quali risultati si ottengono.

Leggi di più su Social Media Today

Lascia un commento