fbpx
0

  • Il digital marketing è sempre in espansione e ognuno di noi può trovare il proprio posto in questo mondo.
  • Da dove partire per iniziare quest’avventura? Una lista per punti su consigli e idee per cominciare a studiare Digital Marketing.

 

Ormai ci siamo, settembre è giunto. Tutto quello che avevamo rimandato nei mesi precedenti a data da destinarsi comincia a fissarci con occhi severi e indispettiti. La fine di agosto segna sempre un punto di svolta nelle nostre vite, è quasi peggio della fine dell’anno, anche se a settembre non stiliamo una lista di buoni propositi, siamo consapevoli che qualcosa di nuovo ci attende. Dobbiamo fare i conti con le cose in sospeso, sappiamo che sarà dura, soprattutto dopo le ferie, specialmente in questo 2020 così allucinante. Rispolveriamo progetti, pianifichiamo i prossimi mesi all’insegna di una scossa perché tutti ne abbiamo bisogno. Cambiamo prospettiva e cogliamo le occasioni al volo.

Voi cosa vorreste fare davvero?

digital marketing
  • Save

Se siete alla ricerca di un cambiamento, se volete mettervi in gioco e provare qualcosa di diverso, stimolante e creativo, allora un’idea potrebbe essere quella di cercare un nuovo lavoro, e il digital marketing offre tante opportunità in diversi campi.

Il mondo del digital marketing

Il mondo digitale è un vasto universo in cui anche l’esploratore più entusiasta potrebbe perdersi tra milioni di dati, immagini e parole. La prima regola di sopravvivenza è che per imparare a muoversi bene nel mondo del digital marketing bisogna studiare tanto e restare aggiornati. Tutto si muove velocemente, e anche se avete appena capito alla perfezione le funzioni di un tool per il vostro sito web, ci sarà sempre qualche servizio più efficace pronto a sostituirlo.

All’inizio non sarà semplice, proprio perché è un campo molto vasto. Ci sono diverse professioni in cui potreste specializzarsi, dal content manager al growth hacker, ognuna con qualifiche e funzioni specifiche. Ma la sua vastità è anche il suo punto di forza. Il digital marketing vi permetterà di guardavi dentro e capire cosa volete fare e cimentarvi in discipline che vi interessano davvero. Ci vuole tempo, pazienza, ma soprattutto costanza. È un processo di crescita, in cui studierete, leggerete e lavorerete tanto, ma è stimolante come pochi settori.

Ecco una lista di consigli per approcciarvi al digital marketing per non farsi cogliere impreparati.

digital marketing
  • Save

LEGGI ANCHE: Come iniziare una carriera nel Digital: guida dalla A alla Z

Ci vuole passione nel digital marketing

Per essere bravi nel digital marketing, o meglio, per essere veramente bravi nel proprio lavoro, bisogna metterci passione. Non stiamo dicendo che ogni mattina vi sveglierete felici e sorridenti perché amate il vostro lavoro, ma se scegliete di farlo dovete essere mossi da qualcosa di forte, perché tutti abbiamo giornate belle e giornate brutte, ma a volte si perde l’entusiasmo ed è difficile ritrovarlo.

Il mondo del marketing digitale si muove velocemente e se non avete passione e voglia d’imparare cose nuove, se i cambiamenti vi terrorizzano, probabilmente non è il lavoro che fa per voi. Questo settore richiede passione e desiderio di avere successo.

Il digital marketing è aggiornamento costante

È fondamentale essere aggiornati su tutte le notizie del settore consultando i principali siti di digital marketing, e le persone influenti sui social media. Google e Facebook, per esempio, modificano costantemente le loro piattaforme pubblicitarie e i propri algoritmi a pagamento, e chi si occupa di analisi dati deve assolutamente monitorare i continui cambiamenti che avvengono. Anche chi si occupa di scrittura per siti e blog deve aggiornarsi sulle tecniche SEO per ottimizzare i propri contenuti e renderli accattivanti per gli utenti.

LEGGI ANCHE: Cosa significa essere un Digital Marketer oggi (e l’importanza delle competenze T-Shaped)

Studiare tanto e con i corsi giusti

Il digital marketing non è improvvisazione. Ci sono persone che si autodeterminano professionisti del settore ma non hanno le competenze e la preparazione adeguata. I veri professionisti sono coloro che studiano tanto e si iscrivono ai diversi corsi online per migliorare le proprie skill.

Uno dei problemi che il settore del marketing digitale deve affrontare è che non ci sono barriere all’ingresso, il che significa che chiunque abbia una conoscenza approfondita della terminologia può potenzialmente ottenere una posizione in un’azienda. Ma con la maturazione e la crescita di questo settore, i reclutatori stanno cambiando approccio, diventando più selettivi su ciò che differenzia i possibili candidati, preferendo chi ha competenze certificate e che, ovviamente, dimostra concretamente di avere.

Imparare la terminologia del digital marketing

Dare il nome giusto alle cose le definisce e nel digital marketing la terminologia è importante. Vi troverete davanti tanti acronimi con significati differenti e dovrete riconoscerli e comprenderli.

La capacità…


Leggi di più su: www.ninjamarketing.it

Leave a Reply

×

Benvenuto!

Ciao. Clicca sull'icona dell'operatore per aprire una chat.

×
Share via
Copy link