fbpx
0


A partire da agosto, il browser bandirà i pre-roll lunghi, i mid-roll e particolari banner all’interno di video della durata pari o inferiore agli otto minuti

A partire dal prossimo agosto, Chrome comincerà a bloccare automaticamente specifici formati pubblicitari inseriti all’interno di video della durata pari o inferiore agli otto minuti. La misura interesserà gli ambienti desktop, mobile e le applicazioni basate sul motore di Chrome per l’accesso alle risorse online.

In un articolo pubblicato sul Chromium Blog, Google ha individuato come particolarmente intrusive tre esperienze pubblicitarie, conformemente a quanto indicato nelle linee guida ufficiali della Coalition for Better Ads, di cui il motore di ricerca è membro del consiglio.

Ad essere banditi saranno formati pre-roll, gli annunci mostrati prima di un video, con una durata di oltre 31 secondi e non saltabili prima di cinque o più secondi.




Leggi di più su: www.engage.it

Annunci

Leave a Reply

×

Benvenuto!

Ciao. Clicca sull'icona dell'operatore per aprire una chat.

×
Share via
Copy link