0


La pandemia Covid-19 ha destabilizzato la vita quotidiana di ciascuno di noi e generato alti livelli di incertezza economica, politica e sociale. Per molte persone, il virus non ha fatto che aggravare quel senso di insicurezza con cui già si trovavano a convivere a causa delle molteplici crisi del nostro tempo come l’emergenza ambientale, le tensioni geopolitiche e le crescenti disuguaglianze sociali.

Con i tanti cambiamenti improvvisi che Covid-19 ha portato, pianificare il futuro può sembrare impossibile. Anche decisioni a breve termine non sembrano più così scontate: cosa faremo questo fine settimana? Devo mandare i miei figli a scuola? Persino scelte un tempo banali ora richiedono un processo decisionale più elaborato sulla base delle informazioni che sono in nostro possesso. Come reagire di fronte a tutto questo? Una soluzione è offerta da Kristel Van der Elst, co-fondatrice e CEO del Global Foresight Group e di una serie di organizzazioni internazionali volte a sviluppare e a fornire agli Stati risorse e strategie per aiutarli a far fronte alle crisi globali. Il suo modus operandi è condensato in un articolo pubblicato sul Mit Technology Review (la rivista del MIT, Massachusetts Institute of Technology, ndr) dal titolo “How to plan your life during a pandemic” (Come organizzare la tua vita durante la pandemia).

L’importanza della previsione strategica

“La previsione strategica è un modo di pensare basato sulla previsione di futuri alternativi per guidare al meglio le decisioni che prendiamo oggi – afferma Van der Elst – è uno strumento che può aiutarci ad anticipare meglio le possibili circostanze e, cosa più importante, ad adattarci agli imprevisti. Uso questa pratica ogni giorno nel mio lavoro e credo che possa anche aiutare le persone a orientarsi nella loro vita personale e professionale durante la pandemia”.

“La buona notizia è che spesso pratichiamo la previsione senza nemmeno rendercene conto. Lo facciamo, ad esempio, ogni volta che usciamo di casa e decidiamo se prendere o meno un ombrello. La differenza sta nell’adattare questo modo di pensare alle maggiori incertezze di oggi”.

Ecco come applicare questa pratica nella vostra vita:

Ponetevi obiettivi chiari

La definizione di un obiettivo è il primo passo fondamentale. Può essere un sogno nel cassetto, un risultato desiderato o solo un’idea di ciò di cui si ha bisogno per sostenersi in un momento difficile.

“Ad esempio – prosegue l’autrice – di fronte all’instabilità economica provocata dal Covid, la vostra visione potrebbe essere la sostenibilità finanziaria, o anche solo la sopravvivenza, nei prossimi mesi e anni. Questo potrebbe tradursi nell’obiettivo di guadagnare abbastanza da sostenere voi stessi e i vostri cari”.

Considerate i possibili scenari futuri

“Basatevi sulle esperienze del passato e sulle circostanze del presente. Valutate gli sviluppi plausibili e strategicamente rilevanti delle situazioni che vi interessano. Analizzate gli elementi di continuità col passato e le innovazioni, come nuovi modelli di business, nuove tecnologie o nuovi valori che potrebbero emergere. Pensate a quali posti di lavoro potrebbero scomparire, nascere o cambiare”.

Mettete in conto i possibili imprevisti

Non sempre tutto fila liscio. Una volta che si…


Leggi di più su: it.mashable.com

Annunci

Leave a Reply

×

Benvenuto!

Ciao. Clicca sull'icona dell'operatore per aprire una chat.

×
Share via
Copy link