0


Alla vigilia di San Valentino, la Data Protection Commission irlandese ha bloccato il lancio di Facebook Dating.

Il servizio, già attivo negli  Stati Uniti e in altri 19 Paesi tra cui Argentina, Brasile, Messico, Thailandia e Canada, avrebbe dovuto debuttare in Europa oggi: anche a Milano era in programma un evento di presentazione ‘top secret’ mercoledì sera, allo spazio Edit di via Maroncelli, annullato nel pomeriggio del giorno stesso.

L’autorità per la privacy irlandese ha infatti sollevato perplessità sul fronte della protezione dei dati degli utenti.

Inoltre la comunicazione da parte di Facebook sarebbe arrivata fuori dai termini e sprovvista di tutta la documentazione a supporto inerente l’utilizzo dei dati degli utenti.

Il lancio del servizio che permette di individuare persone con gusti simili, contattarle e magari poi incontrarsi è stato rimandato a data da destinarsi. 


Leggi di più su: www.brand-news.it

Annunci

Leave a Reply

×

Benvenuto!

Ciao. Clicca sull'icona dell'operatore per aprire una chat.

×
Share via
Copy link