Il CEO di Facebook Mark Zuckerberg ha dichiarato che la sua società di social media si sta preparando per le elezioni del 2020, lanciando un’opzione per gli utenti di spegnere gli annunci politici e lanciando un’iniziativa per aumentare l’affluenza alle urne.

In un op-ed per USA Today Zuckerberg ha detto che gli utenti saranno in grado di spegnere annunci politici, uno strumento che ha introdotto per la prima volta all’inizio di quest’anno a gennaio.

Nelle prossime settimane, la gente avrà la possibilità di disabilitare “tutte le questioni sociali, gli annunci elettorali o politici dei candidati, i Super PAC o altre organizzazioni che hanno il disclaimer politico ‘Pagato da’”. Troverete questa impostazione sull’annuncio stesso o all’interno delle preferenze pubblicitarie di qualsiasi piattaforma.

Facebook sta anche lanciando un nuovo Centro di informazione sul voto che offrirà risorse su quando e come votare, oltre ad aggiornamenti da parte dei funzionari.

“Con la maggior parte dei nostri discorsi che si svolgono online, credo che piattaforme come Facebook possano giocare un ruolo positivo in questa elezione aiutando gli americani a usare la loro voce dove conta di più – votando. Credo che Facebook abbia la responsabilità non solo di prevenire la soppressione degli elettori – che si rivolge in modo sproporzionato alle persone di colore – ma anche di sostenere attivamente l’impegno degli elettori ben informati, la registrazione e l’affluenza alle urne”, ha scritto Zuckerburg.

Il sito della società di social media dice vuole aiutare a registrare quattro milioni di elettori quest’anno – il doppio rispetto ai due milioni di persone che sostiene di aver guidato nel 2016 e nel 2018 – con “informazioni autorevoli” in tutta la sua…


Leggi di più su: www.digitaltrends.com

Annunci

Leave a Reply

×

Benvenuto!

Ciao. Clicca sull'icona dell'operatore per aprire una chat.

×
Share via
Copy link