0


Facebook #1

Ieri a San Josè, in California, è stato il giorno di apertura dell’F8, l’evento annuale in cui gli sviluppatori di Facebook presentano le ultime novità. Ad aprire la kermesse, il keynote di Mark Zuckerberg. Le sue prime parole? “Il futuro è privato”. Il CEO ha presentato alcune novità che saranno diffuse nei prossimi mesi sulle piattaforme del gruppo, sottolineando che non si tratta solo di “nuovi prodotti” ma “del più grande cambiamento nella storia della compagnia”. Tutte le piattaforme saranno infatti “focalizzate sulla privacy”, in modo che i social non siano solo “piazza ma anche salotto digitale”.

Facebook #2. Messenger e Whatsapp

Messenger si trasforma in M4 e in qualche modo subisce una riscrittura completa con l’obiettivo di rendere l’app il sistema di messaggistica privata più veloce in circolazione. In particolare, sarà due volte in veloce, sette volte semplice, ci sarà anche la possibilità di avere conversazioni segrete e la crittografia end-to-end. E sarà anche pià leggero: il peso dovrebbe essere ridotto di almeno il 30% per non superare i 30 MB necessari per il download (ora pesa quasi 100 MB). Su Mac e Windows arriverà anche una nuova app desktop.Previsti aggiornamenti anche per Whatsapp in chiave soprattutto business: attraverso la app si potranno creare dei cataloghi di prodotti e anche attivare e ricevere pagamenti.

Facebook #3. Fb5 e Instagram

Gli sviluppatori hanno ridisegnato anche la app di Facebook che diventa Fb5, cambia faccia (il blu resta solo nella “f”), è più tonda: un servizio studiato per mettere i gruppi al centro dell’esperienza,“importanti quanto gli amici”. Per quanto riguarda Instagram, Zuckerberg ha annunciato uno shopping center, confermando l’idea che la app fotografica di sta trasformando in un canale di vendita. In più nelle stories viene aggiunto lo sticker per le donazioni.

Facebook #4. Oculus e la Realtà Aumentata

Portal è l’altra novità importante dell’anno assieme ai due nuovi visori di realtà virtuale. É un dispositivo domestico che permette di fare videochiamate o di inviare messaggi: sarà disponibile in Europa a partire dall’autunno. I visori, invece, sono Oculus Quest e Oculus Rift Spreordinabili dal 21 maggio. Oculus Quest è il primo sistema di gioco VR all-in-one e permette di giocare ovunque senza essere legato a un Pc. Chi ha un pc può usare Oculus Rift S. Entrambi partono da 399 dollari. “Stiamo anche lanciando il nuovo Oculus for Business entro la fine dell’anno – ha detto Zuckerberg – forniremo una suite di strumenti progettati per aiutare le aziende a rimodellare il loro modo di fare business attraverso la realtà virtuale”.

facebook
  • Save

Il progetto. Una sessantina di ricercatori di 30 università in 11 Paesi avranno accesso a dati normalmente preclusi, perché protetti dalla privacy, per studiare l’influenza dei social media su eventi come le elezioni politiche. Ad annunciare l’iniziativa Facebook. Secondo Menlo Park, oltre ad aiutare il pubblico a comprendere maggiormente tali meccanismi, l’iniziativa porterà “Facebook e altre aziende a migliorare prodotti e pratiche”.

Continua su: Facebook, tutte le novità dall’F8. Glovo chiude un round da 150 milioni

Annunci

Leave a Reply

×

Benvenuto!

Ciao. Clicca sull'icona dell'operatore per aprire una chat.

×
Share via
Copy link