Circa il 34% delle aziende nel mondo sta considerando di internalizzare una maggiore porzione di competenze di marketing quest’anno.

Lo rileva uno studio di MediaLink e Warc, che ha consultato 761 professionisti tra brand, agenzie, consulenti, proprietari di media e fornitori tecnologici, e che suggerisce anche un cambio di paradigma per le agenzie, per le quali sarebbe più saggio iniziare a mettere in piedi servizi specificamente disegnati per supportare e completare le stretegie di internalizzazione delle aziende, invece di combattere questo trend.

Secondo Donna Sharp, Managing Director di MediaLink, questo significa, ad esempio, avere delle unit modulari per rispondere alle esigenze in evoluzione dei brand, o avere team di acquisto media più agili a cui le aziende possono fare riferimento in specifici casi e per specifiche richieste.




Leggi di più su: www.engage.it

Annunci
×

Benvenuto!

Ciao. Clicca sull'icona dell'operatore per aprire una chat.

×
Share via
Copy link