Da Huawei non ci si poteva aspettare di meglio. Tante altre compagnie, messe sotto dalle decisioni del Dipartimento del Governo statunitense e conseguenti ban con fornitori hardware e software americani, sarebbero definitivamente uscite dal mercato occidentale della telefonia mobile. Al massimo, avrebbero continuato a sfornare telefonini di fascia medio-bassa, per lo più adattamenti di modelli venduti in patria. E invece no, dopo l’ottima prova del P40 Pro, oggi ci ritroviamo tra le mani il Huawei Mate 40 Pro, ennesima prova di forza del colosso nato a Shenzen, poi divenuto marchio di caratura mondiale.

In sintesi: batte un po’ tutti

Mi piace recensire un prodotto partendo spesso dalla fine, così per dare l’idea di dove voglio andare a parare. Il giudizio sul Mate 40 Pro, che oramai provo da giorni, è speculare a quello del precedente P40 Pro: in un mondo senza Google non staremmo nemmeno qui a discutere tanto. I due ultimi arrivati avrebbero messo in riga tutto il resto, battendosi esclusivamente con gli iPhone più per una diversa concezione di interfaccia (Android vs iOS) che quant’altro. E come il fratello minore, il Mate 40 Pro eccelle in tanti aspetti che, ahimè, finiscono con il venire un po’ meno quando poi si deve fare i conti con l’assenza delle app di Google.

Linee eleganti e morbide, con i due lati curvi di 88 gradi

Senza Google si può, ma non è lo stesso

Ho cercato vie alternative, e ci sono, alle varie app di Gmail, YouTube, Maps, Drive, per lo più tramite i collegamenti del browser (niente Chrome, appunto). Tutto possibile, per carità, ma senza quella comodità che un’applicazione standalone può dare. Un esempio su tutti? Se per qualsiasi motivi ci ritroviamo in un punto del globo (o della casa) senza segnale internet, aprire Gmail in versione mobile non sarà possibile, quindi niente messaggi già scaricati e in offline, così come i file non salvati o visualizzati di recente di Drive.

 
  • Save
In mano è un bel…


Leggi di più su: it.mashable.com

Annunci

Leave a Reply

×

Benvenuto!

Ciao. Clicca sull'icona dell'operatore per aprire una chat.

×
Share via
Copy link