0


Le foto sono ciò che dà forma e colore ai nostri ricordi e, caso unico nella vita, sono immuni ai cambiamenti. Il bello delle immagini è che restano, intatte, salvate nella galleria del nostro smartphone, pronte a farci rivivere l’emozione di un giorno speciale. Il brutto, però, è che quando si accumulano in massa anche godersi un ricordo diventa stressante: se vi ritrovate la photo gallery intasata di selfie, meme e immagini spesso identiche tra loro a decine, forse avete bisogno di un photo manager.

“Una famiglia di quattro persone genera più di cinquemila foto l’anno. E ogni anno è sempre peggio”. Lo dice Isabelle Dervaux, francese naturalizzata newyorkese, professione photo manager. Il suo compito è quello di digitalizzare stampe, suggerire ai clienti sistemi di backup, aiutarli a raccontare la loro storia attraverso la progettazione di fotolibri, video, siti web, e, ovviamente, quello di riordinare e ripulire le photo gallery. Tutto per 125 dollari l’ora.

Una professione emergente che arriva dagli Stati Uniti, documentata sul sito web The Photo Manager, richiede dedizione, metodo e una buona dose di cinismo: “Quando ti poni come obiettivo di ridurre una galleria di 5000 foto a un ordinato archivio di mille immagini devi essere spietato. Mostra solo il meglio” è il consiglio di Dervaux.

“Il processo di scelta delle foto è un processo di selezione delle emozioni,” ha detto al NewYorker. Ma quando quelle emozioni ci riguardano direttamente, non è facile essere spietati: “Una mamma non si deciderà mai a eliminare una foto del proprio bambino, nonostante nell’immagine ci sia anche un bidone della spazzatura o il piede di qualcuno con dei brutti sandali”.

A Dervaux capita di dover smaltire intere photo gallery da sola, ma il più delle volte preferisce lavorare a contatto col cliente, sia per una questione di privacy (“Scorrere i rullini della fotocamera di sconosciuti non è privo di rischi professionali”, dice) sia per una questione…


Leggi di più su: it.mashable.com

Annunci

Leave a Reply

×

Benvenuto!

Ciao. Clicca sull'icona dell'operatore per aprire una chat.

×
Share via
Copy link