fbpx
0

La corsa al 5G di Qualcomm Technologies non si arresta. L’azienda americana ha appena annunciato una nuova piattaforma mobile per la serie 7. Si tratta della Qualcomm Snapdragon 750G 5G Mobile Platform, che a giudicare dai dati forniti dal produttore, regalerà prestazioni ultraveloci.

Il nuovo Snapdragon 750G, a guardare le caratteristiche tecniche, è dotato del sistema modem-RF Qualcomm Snapdragon X52 5G, che supporta sia la modalità mmWave che quelle sub-6 GHz, SA e NSA, TDD, FDD e Dynamic Spectrum Sharing (DSS), nonché il roaming e il multi-SIM globale. Una soluzione completa che permette ai dispositivi alimentati dal processore di gestire connessioni multi-gigabit con velocità di upload e download fulminee. È prevista inoltre una selezione di funzioni di Snapdragon Elite Gaming, che consente una connessione fluida per una qualità di intrattenimento (e gioco) più ricca.

Dotato della GPU Qualcomm Adreno 619, Snapdragon 750G promette un rendering grafico fino al 10% migliore rispetto al modello Snapdragon 730G. Inoltre, in ambito gaming, i giocatori possono sfruttare il 5G attraverso il gioco multiplayer o lo streaming dei loro giochi preferiti direttamente sul proprio smartphone con le nuove piattaforme di gioco 5G cloud.

Con Snapdragon 750G spazio a grandi prestazioni per il gaming (foto: Qualcomm Technology)

All’interno dello Snapdragon 750G, Qualcomm introduce anche la AI Engine di quinta generazione. È chiaro che tutto questo porterà ha una potenza più intuitiva. Il produttore americano parla di interazioni che consentono l’utilizzo di smart camera e video, la traduzione vocale, l’imaging avanzato e le esperienze di gioco potenziate dall’Intelligenza Artificiale.

“Con un massimo di 4,0 trilioni di operazioni al secondo — scrivono da Qualcomm — il nostro AI Engine offre fino al 20% di miglioramento rispetto allo Snapdragon 730G”. È presente inoltre il Sensing Hub always-on, che combina più flussi di dati per casi d’uso contestuali. Un Qualcomm AI Engine a basso consumo energetico consente la cancellazione dell’eco basata sull’IA e la soppressione del rumore di fondo per fornire una migliore esperienza di gioco con una comunicazione vocale ininterrotta e il supporto per gli assistenti vocali always-on. “Indipendentemente dai rumori di sottofondo, come lavori edili, bambini o un cane che abbaia, si può sentire l’audio di chi parla forte e chiaro”.

Fra i partner ci sono Deutsche Telekom, Verizon e Xiaomi. Proprio dal produttore cinese, arrivano le parole di Quanxin Wang, direttore generale del prodotto e della tecnologia di Xiaomi International: “Xiaomi è impegnata a sviluppare dispositivi all’avanguardia per rispondere alla crescente domanda di 5G da parte dei consumatori, e siamo orgogliosi di lavorare con Qualcomm Technologies per lanciare ai consumatori il primo smartphone commerciale basato sull’ultimo Snapdragon 750G”. A tal proposito, i device basati su Snapdragon 750G dovrebbero essere disponibili in commercio entro la fine del 2020.

Potrebbero interessarti:


Leggi di più su: it.mashable.com

Leave a Reply

×

Benvenuto!

Ciao. Clicca sull'icona dell'operatore per aprire una chat.

×
Share via
Copy link