0


 

Snapchat ha annunciato che non promuoverà più l’account del presidente Donald Trump sulla piattaforma di condivisione video.

“Non amplificheremo le voci che incitano alla violenza razziale e all’ingiustizia dando loro una promozione gratuita su Discover”, ha detto a Digital Trends un portavoce della casa madre Snap. “La violenza razziale e l’ingiustizia non hanno posto nella nostra società, e noi stiamo insieme a tutti coloro che cercano la pace, l’amore, l’uguaglianza e la giustizia in America”.

Snapchat ha detto che le storie di Trump’s Snapchat non saranno promosse sulla homepage di Snapchat’s Discover. L’account pubblico Snapchat di Trump non verrà rimosso.

La decisione è stata presa durante il fine settimana e riportato per la prima volta dal New York Times.

Un portavoce di Snap ha affermato che la piattaforma di social media ha la responsabilità nei confronti dei propri utenti di mostrare loro contenuti pubblici che miglioreranno la loro esperienza su Snapchat, aggiungendo che la pagina Discover non è una “piazza cittadina” dove chiunque può parlare pubblicamente a tutti gli utenti.

Trump non ha ancora risposto pubblicamente alla decisione di Snapchat.

La mossa segue il passaggio di Twitter a nascondere ed emettere un avviso pubblico su uno dei tweet di Trump la scorsa settimana, dicendo che il tweet ha violato…


Leggi di più su: www.digitaltrends.com

Annunci

Leave a Reply

×

Benvenuto!

Ciao. Clicca sull'icona dell'operatore per aprire una chat.

×
Share via
Copy link