Dopo i Fleet di Twitter e le Storie di Facebook, adesso anche Spotify scimmiotta Snapchat e Instagram.

La nuova funzione è apparsa per ora solo su alcuni iPhone negli Stati Uniti e su un’unica playlist di Natale, Christmas Hits. Un bollino appare sopra il titolo con la scritta ‘Tap to see the stories‘.

I contenuti sono videomessaggi natalizi degli artisti. Gli utenti non possono ancora creare le proprie stories. Dall’azienda non ci sono comunicati ufficiali, ma gira voce che la nuova funzionalità verrà ritirata se il feedback sarà negativo.

Spotify ha già un lato social: si possono condividere le canzoni con gli amici, si può vedere chi sta ascoltando cosa, si possono scambiare messaggi e curare playlist.

Noi possiamo solo fantasticare su quale potrebbe essere l’uso delle stories. Potrebbero dare modo agli utenti di cimentarsi in qualche performance canora come vediamo su TikTok. Ma sarebbe certo strano avere un’app per lo streaming musicale con un lato social tanto invadente. E poi i fleet di Twitter e le storie su WhatsApp e Facebook non sono mai davvero decollate.

Potrebbe interessarti:




Leggi di più su: it.mashable.com

Annunci

Leave a Reply

×

Benvenuto!

Ciao. Clicca sull'icona dell'operatore per aprire una chat.

×
Share via
Copy link