fbpx
0

TikTok sostiene che è qui per rimanere, poco dopo che il presidente Donald Trump ha detto che ha approvato L’accordo proposto da Oracle per l’acquisizione delle risorse statunitensi dell’app per la condivisione di video.

TikTok ha detto su Twitter che non andrà da nessuna parte, mentre ha anche caricato un breve messaggio video da parte dell’amministratore delegato ad interim Vanessa Pappas.

TikTok è “qui per il lungo periodo”, ha detto Pappas nel video, aggiungendo che stava lavorando con “un partner tecnologico statunitense” in modo che l’app continui a funzionare senza alcuna modifica per i suoi utenti.

In base all’accordo proposto da Oracle che ha ricevuto l’approvazione di Trump, verrà creata una nuova società, TikTok Global, che donerà 5 miliardi di dollari a un fondo per l’istruzione. Oracle, nel frattempo, otterrà pieno accesso al codice sorgente di TikTok e si assicurerà che non ci siano backdoor che raccolgano dati e spiino i 100 milioni di utenti dell’applicazione negli Stati Uniti.

Il divieto di TikTok negli app store statunitensi è stato respinto

L’approvazione dell’accordo proposto da Oracle e il messaggio di Pappas arrivano subito prima del previsto Divieto di TikTok negli app store americani. Venerdì, TikTok e la società madre cinese ByteDance hanno intentato una nuova causa contro Trump e la sua amministrazione in un tentativo disperato di impedire la rimozione dell’app, secondo al Wall Street Journal.

Con l’approvazione di Trump dell’accordo Oracle, il Dipartimento del Commercio degli Stati Uniti ha dichiarato che ritardo La rimozione di TikTok dagli app store statunitensi fino al 27 settembre. Questo può dare abbastanza tempo per chiudere la transazione, che richiede ancora l’approvazione…


Leggi di più su: www.digitaltrends.com

Leave a Reply

×

Benvenuto!

Ciao. Clicca sull'icona dell'operatore per aprire una chat.

×
Share via
Copy link