TikTok è un ambiente ‘sound on’, che è un cambiamento per molti marketer che si sono abituati a costruire per situazioni ‘sound off’, al fine di massimizzare la loro messaggistica ad una gamma più ampia di persone.

Ma secondo TikTok, l’88% dei suoi utenti considera il suono essenziale per l’esperienza in-app, mentre il 73% è più propenso a fermarsi e guardare gli annunci con l’audio, rendendolo una considerazione chiave per le campagne di contenuto del marchio.

E ora, TikTok sta cercando di aiutare le marche ad appoggiarsi all’esperienza audio, attraverso un’espansione del suo programma di partner di marketing, al fine di facilitare musica ed effetti personalizzati per accompagnare le promozioni.

Come spiegato da TikTok:

Stiamo introducendo sei Sound Partner certificati che possono aiutare i marchi a costruire strategie di sound-on per TikTok. Oltre alla nostra Commercial Music Library – un pool di oltre 150.000 tracce pre-autorizzate e royalty-free provenienti da artisti emergenti e case musicali di alto livello – siamo entusiasti di collegare i marchi con partner di fiducia che possono aiutarli a sfruttare il potenziale unico dell’ambiente sound-on di TikTok su scala.”

I nuovi partner audio di TikTok offriranno soluzioni all’interno di due sotto-specialità – “Suono personalizzato” e “Suono in abbonamento”.

I partner di Custom Sound, tra cui KARM, MassiveMusic e The Elements, saranno in grado di creare brani su misura volti a stimolare il coinvolgimento della comunità, con competenze nella costruzione di audio per la piattaforma di hashtag Challenges e campagne video.

I partner di Subscription Sound, nel frattempo, offriranno “offerte musicali flessibili” attraverso piani di licenza mensili, annuali o a progetto. I partner in questa categoria includono Epidemic Sound, SongTradr e UnitedMasters.

TikTok marketing partners
  • Save

TikTok dice che molti marchi hanno generato forti risultati da campagne allineate al suono, tra cui il rivenditore di moda online ASOS che ha scatenato il proprio trend di marca con la sua #AySauceChallenge.

“A livello globale, la Branded Hashtag Challenge Plus ha registrato oltre 1,2 miliardi di visualizzazioni video in soli sei giorni, con 488.000 video creati e 167.000 utenti che hanno partecipato. ASOS ha anche commissionato un Brand Lift Study per la campagna che ha scoperto che ha ottenuto un aumento del 25% nella consapevolezza del marchio aiutato.

La natura creativa e collaborativa della piattaforma è perfettamente allineata a questo tipo di approccio, invitando la comunità TikTok a partecipare alla promozione, al contrario di campagne più dirompenti.

Ma di nuovo, questo comporta anche un livello di rischio. Se si finisce per usare l’audio sbagliato, nel tentativo di creare la propria tendenza, si potrebbe cadere nel territorio del “Come va, compagni ragazzi”, che potrebbe vedere il vostro marchio maltrattato nelle risposte, sia dentro che fuori l’app.

Il che può essere un motivo in più per appoggiarsi a questi marchi partner ufficiali, utilizzando la loro esperienza sulla piattaforma per aiutare ad evitare passi falsi, mentre si allineano anche con le tendenze chiave.

Potete saperne di più sul Marketing Partner Program di TikTok qui.

Leggi di più su Social Media Today

Annunci

Leave a Reply

×

Benvenuto!

Ciao. Clicca sull'icona dell'operatore per aprire una chat.

×
Share via
Copy link