fbpx
0

  • TikTok si impegna in occasione del Safer Internet Day dell’11 febbraio.
  • È già online il quiz “TikTok Interland” con cui vuole sensibilizzare la community sui temi della sicurezza
  • La community si è dimostrata attiva già in occasione della Giornata Nazionale contro il Bullismo e il Cyberbullismo del 7 febbraio

Da ieri, in occasione del Safer Internet Day, che si celebra oggi, è on line su TikTok l’Interland Quiz.

Il social si impegna a livello globale in occasione del Safer Internet Day che ricorre in oltre 140 paesi, proponendo un quiz sul tema della sicurezza in rete per sensibilizzare la community.

TikTok si impegna per sensibilizzare la community sul tema della sicurezza in rete 5

TikTok, la piattaforma per i video brevi da dispositivi mobili, riconferma il suo impegno per sconfiggere tutte le forme di odio e vessazione, attraverso la creatività.

TikTok si impegna per sensibilizzare la community sul tema della sicurezza in rete 6

Il quiz

Il contenuto, che sarà online per una settimana a partire da oggi, sul tema della sicurezza in rete punta a sensibilizzare la community, riflettere sui temi della sicurezza online e su come rendere insieme Internet un luogo migliore.

Il quiz assume la forma simbolica di un castello in cui ogni domanda rappresenta una barriera da superare per entrare all’interno della fortezza, simbolo di un luogo protetto, sicuro e in cui esercitare al meglio il proprio talento.

La community di TikTok si è già mostrata molto attenta ai temi importanti che affliggono la società moderna e in occasione della Giornata Nazionale contro il Bullismo e il Cyberbullismo del 7 febbraio ha espresso la propria creatività per dire “NO” a qualunque tipo di violenza o vessazione. Tra gli utenti, anche lo Chef Bruno Barbieri, che ha pubblicato un video dedicato al #NoBullismo.

@bruno.barbieri#nobullismo #miparteuneuronetiktok♬ suono originale – bruno.barbieri

Creatività e sicurezza

La mission di TikTok è ispirare la creatività e portare allegria nei momenti della vita di ogni giorno, creando un ambiente sicuro e confortevole in cui gli utenti possano sempre sentirsi a proprio agio. Per questo la piattaforma aggiorna con costanza le Linee Guida della Community, evidenziando con chiarezza le azioni consentite e i contenuti dannosi alla community stessa o al grande pubblico.

Inoltre, il Centro Sicurezza di TikTok, disponibile sul sito e sull’App, offre strumenti e risorse per fornire ulteriore e continuo supporto agli utenti.




Leggi di più su: www.ninjamarketing.it

Dario

Dario

Dario De Leonardis esiste nell’Internet dalla fine degli anni ‘90. È stato, in ordine sparso: hacker, grafico, web developer, brand designer, analista politico, edonista, spin doctor b-side dell’hinterland tarantino, UI designer, installatore software, attivista per i diritti di tutti quelli che non vogliono togliere diritti agli altri, tecnico informatico, ghost writer, organizzatore eventi, autore satirico, cattivo da fumetto, social media strategist/manager, communication expert e modello. Da curriculum accademico sarebbe critico letterario e teatrale ma si vergogna a dirlo. Ama il cinema d’azione indocinese e il progressive rock del nord-est europa. Tendenzialmente affronta i suoi problemi con il binge watching e il sarcasmo. Sa come si scrive una È maiuscola con l'accento e non con l'apostrofo usando le combinazioni ASCII. È fortemente convinto che una cosa si possa pubblicizzare e vendere anche se non esiste realmente e che un giorno le botnet sui social svilupperanno una coscienza propria e conquisteranno il mondo.

Leave a Reply