fbpx
0

L’evento si terrà il prossimo 11 febbraio 2020, al Teatro Petruzzelli di Bari

Wired Italia torna in Puglia per la terza edizione del Wired Digital Day.

L’evento, realizzato da Wired Italia in collaborazione con Regione Puglia e Puglia Sviluppo, ha l’obiettivo di sensibilizzare l’opinione pubblica sui temi dell’immediato futuro e celebrare l’innovazione, la tecnologia e l’eccellenza come elementi chiave per la crescita e lo sviluppo economico, culturale e sociale del nostro Paese.

Il Wired Digital Day, edizione 2020, si terrà il prossimo 11 febbraio 2020, al Teatro Petruzzelli di Bari, dalle 9:30 alle 18:00 (con ingresso gratuito).

L’obiettivo è quello di raccontare come la regione Puglia e tutto il Sud Italia oggi abbiano molto da dire riguardo i grandi temi che stanno dando forma al futuro.

Digitalizzazione, space economy, sostenibilità e politiche dell’innovazione, sovranità digitale, futuro del lavoro, intelligenza artificiale e cybersicurezza, blockchain, healthcare, design e creatività saranno tra i temi affrontati nel corso della giornata insieme a imprenditori, professionisti, economisti, accademici, ricercatori e artisti.

“Siamo felici di tornare in Puglia per il terzo anno consecutivo con il Wired Digital Day. Una regione che, grazie alla capacità di fare sistema e creare sinergie positive tra istituzioni, mondo della ricerca, imprese e società civile, continua a dimostrarsi all’avanguardia nello sviluppo di modelli e processi innovativi e nella capacità di competere sullo scenario internazionale: dalla space economy alla meccatronica, dall’healthcare all’industria culturale. Un territorio che sta affrontando da protagonista tutte le principali sfide della contemporaneità. Tra queste quella della sostenibilità, un tema che toccherà in maniera trasversale tutti gli incontri. Non solo sostenibilità ambientale, ma anche economica e sociale alla ricerca di nuovi punti di equilibrio per la costruzione del futuro e di un mondo migliore”, dice Federico Ferrazza, direttore di Wired Italia.

Tutto l’evento sarà in diretta streaming sulla pagina Facebook di Wired Italia e sul sito www.wired.it/.


Leggi di più su: www.brand-news.it

Dario

Dario

Dario De Leonardis esiste nell’Internet dalla fine degli anni ‘90. È stato, in ordine sparso: hacker, grafico, web developer, brand designer, analista politico, edonista, spin doctor b-side dell’hinterland tarantino, UI designer, installatore software, attivista per i diritti di tutti quelli che non vogliono togliere diritti agli altri, tecnico informatico, ghost writer, organizzatore eventi, autore satirico, cattivo da fumetto, social media strategist/manager, communication expert e modello. Da curriculum accademico sarebbe critico letterario e teatrale ma si vergogna a dirlo. Ama il cinema d’azione indocinese e il progressive rock del nord-est europa. Tendenzialmente affronta i suoi problemi con il binge watching e il sarcasmo. Sa come si scrive una È maiuscola con l'accento e non con l'apostrofo usando le combinazioni ASCII. È fortemente convinto che una cosa si possa pubblicizzare e vendere anche se non esiste realmente e che un giorno le botnet sui social svilupperanno una coscienza propria e conquisteranno il mondo.

Leave a Reply