Facebook ha annunciato oggi due nuovi dispositivi di videochiamata Portal, aggiungendo al suo catalogo hardware in espansione, mentre sta anche aggiungendo un nuovo Portale per le imprese opzioneche ha lo scopo di aiutare le PMI a sfruttare le videochiamate per una maggiore collaborazione ed efficienza.

Prima di tutto sui nuovi dispositivi – cercando di capitalizzare il crescente interesse per il lavoro a distanza, che ha già alimentato l’aumento dell’adozione dei suoi strumenti Portal smart home, Facebook sta ora lanciando la sua prossima generazione Portal+, che comprende un 14 pollici, display inclinabile, e Portal Go, un 10 pollici, portatilee dispositivo di videochiamata.

Portal Go
  • Save

Il Portal Go è il più grande cambiamento. Essenzialmente uno schermo video di dimensioni iPad (anche se più corposo), che è collegato ai tuoi contatti Facebook per le videochiamate, il Portal Go fornirà una capacità d’uso ampliata per lo strumento, che potrebbe essere popolare in varie applicazioni.

Come spiegato da Facebook:

Portal Go porta il meglio della videochiamata intelligente Portal in un nuovo fattore di forma portatile. È progettato per permettere alle conversazioni di spostarsi da una stanza all’altra, con una maniglia integrata e una batteria a lunga durata. Portal Go include una Smart Camera da 12MP con un campo visivo ultrawide per videochiamate coinvolgenti. E si raddoppia come un altoparlante portatile con un suono che riempie la stanza per ascoltare la tua musica preferita in tutta la casa.”

Portal Go
  • Save

In qualche modo, il Portal Go potrebbe essere limitato dalla popolarità dell’iPad, con gran parte del mercato che si presume potrebbe essere interessato al dispositivo già avendo un’opzione simile, ma potrebbe servire uno scopo distinto nel facilitare la connessione più diretta con la famiglia e gli amici, che è stato un focus molto più grande nell’ultimo anno e mezzo.

Potrebbe anche essere un buon dispositivo di accompagnamento per coloro che lavorano da casa, con le caratteristiche della fotocamera auto-regolante di Facebook che aiutano a facilitare videochiamate di migliore qualità, e con la capacità di portare il dispositivo ovunque, che potrebbe fornire nuove opportunità per le vostre riunioni video – o almeno, consentire di cambiare lo sfondo senza quella sfocatura spettrale di sovrapposizioni artificiali.

Il Portal+ nel frattempo è più specificamente focalizzato sull’uso professionale.

Il nostro nuovo Portal+ da 14 pollici è dotato di una Smart Camera da 12MP con un campo visivo ultrawide. I suoi altoparlanti stereo offrono un suono ad alta fedeltà per un audio cristallino. Con l’aumento dei modelli di lavoro a distanza e ibridi, Portal+ è un perfetto schermo dedicato per le chiamate di lavoro, liberando il tuo computer per prendere appunti, visualizzare una presentazione o fare multitasking. Grazie al grande schermo, è possibile vedere fino a 25 persone in modalità galleria su una chiamata Zoom in un momento. È anche ottimo per connettersi con la famiglia e gli amici quando la giornata di lavoro è finita”

Facebook Portal+
  • Save

Il cambiamento WFH, che sembra destinato a diventare un cambiamento permanente per molti, potrebbe innescare un aumento della domanda di migliori dispositivi di video-chiamata, e il Portal+ si allinea con questo, mentre Facebook sta anche aggiungendo il supporto per Microsoft Teams a tutti i suoi dispositivi Portal per allinearsi ulteriormente con questo caso d’uso.

Oltre a questo, Facebook sta anche lanciando Portal for Businessun nuovo servizio rivolto alle PMI, che è stato progettato per aiutare i piccoli operatori a ottenere il massimo dagli strumenti di videochiamata e collaborazione di Portal

“Con Portal for Business, le PMI saranno in grado di creare e gestire Facebook Work Accounts per i loro team. Questo è un nuovo tipo di account su Portal e sarà disponibile per molti prodotti di lavoro di Facebook nel corso del prossimo anno”

Annunciati per la prima volta la scorsa settimana, gli account di lavoro di Facebook permetteranno agli utenti aziendali di accedere e utilizzare Business Manager senza richiedere un account personale. Le aziende saranno anche in grado di gestire questi account per conto dei loro dipendenti, fornendo una maggiore separazione tra uso professionale e personale.

Il che potrebbe anche vedere alcuni utenti disattivare i loro account personali, se non ne hanno più bisogno per il lavoro – anche se data la sua ubiquità, Facebook scommette che non sarà un movimento su larga scala

Portal for Business includerà anche un elemento di gestione dei dispositivi, che permetterà agli amministratori aziendali di gestire i dispositivi che sono stati impostati dai dipendenti con accesso a Portal for Business

Mentre i social media rimangono il suo chiaro obiettivo chiave, Facebook si sta muovendo sempre più nell’hardware, con lo sviluppo di cuffie VR, occhiali AR e dispositivi di videochiamata tra la crescente lista di prodotti di consumo dell’azienda.

Questo ha aiutato ad espandere le sue opportunità, con Facebook che ha riportato una crescita significativa nella sua categoria di entrate ‘Altro’ (cioè tutto ciò che non è nelle sue app) nel corso dell’ultimo anno.

Facebook Q2 2021 - Other revenue chart
  • Save

Un grande elemento in questo è stata la pandemia, e lo spostamento verso la connessione remota, e la gente che cerca forme alternative di intrattenimento. Ma in realtà, la pandemia ha solo accelerato tendenze che già esistevano, ed erano già in costante aumento prima che fossimo costretti ad adattarci.

L’aumento della connettività facilita più opzioni di lavoro, il che ridurrà i costi di viaggio e l’inquinamento, limitando la congestione, e stabilizzando i prezzi degli immobili in luoghi privilegiati, ecc. Questo potrebbe anche migliorare la qualità della vita, con i benefici composti di modalità di lavoro più flessibili che puntano a una vasta gamma di spostamenti logici. L’evoluzione della VR era già in arrivo, e ora, Facebook è ben posizionata per guidare anche questa carica, mentre la sua collaborazione con Ray Ban Stories è un altro elemento che costruisce sul flusso di prodotti fisici di Facebook, ed espande la sua capacità per futuri strumenti simili.

Non fraintendete, questa è un’area critica per l’azienda. E mentre può sembrare sussidiario, e un interesse secondario per Zuck e Co., il potenziale è lì per Facebook per diventare una parte molto più grande della vita quotidiana di molte persone attraverso i suoi flussi di hardware.

Forse non lo vedete ancora, forse non vedrete tutti indossare Ray Ban dotati di fotocamera, o dispositivi Portal accanto al tostapane in ogni casa, mentre sicuramente, alcune delle preoccupazioni più ampie sulla privacy legate a Facebook limiteranno in qualche misura l’adozione. Ma si sta costruendo, e come più persone comprano questi dispositivi, altre seguiranno, aiutando a raccogliere un costante e graduale slancio per la prossima grande spinta di Facebook.

Leggi di più su Social Media Today

Annunci

Leave a Reply

×

Benvenuto!

Ciao. Clicca sull'icona dell'operatore per aprire una chat.

×
Share via
Copy link