0


Non riceve tanta attenzione come altre piattaforme, ma LinkedIn è cresciuto costantemente negli ultimi anni, sia in termini di utenti totali che di coinvolgimento attivo.

Negli ultimi cinque trimestri, LinkedIn ha riportato livelli record di coinvolgimento, ogni trimestre, mentre la piattaforma ha raggiunto i 740 milioni di membri. Il che sembra ancora un po’ una scappatoia – ‘membri’ non è la stessa cosa di ‘utenti attivi’ – ma anche così, le statistiche mostrano che l’uso di LinkedIn sta aumentando, insieme al suo pubblico potenziale, e come più regioni cercano di tornare alla normalità sulla scia della pandemia, anche l’attività commerciale aumenterà, il che vedrà inevitabilmente ancora più utenti venire su LinkedIn più spesso.

Ecco perché potrebbe valere la pena di riesaminare il vostro approccio di marketing su LinkedIn. Per aiutare in questo, LinkedIn ha condiviso una serie di casi di studio che evidenziano come utilizzare i suoi strumenti promozionali e le opzioni, mentre oggi, ha anche fornito alcuni nuovi suggerimenti su come massimizzare la vostra presenza aziendale, e far crescere i seguaci della vostra pagina aziendale.

Ecco i consigli chiave di LinkedIn:

1. Ottieni le basi giuste

Prima di tutto, LinkedIn consiglia ai brand di assicurarsi di riempire tutti gli elementi della loro pagina aziendale, e di includere contenuti e descrizioni che trasmettono ciò che la loro azienda fa e chi stanno cercando di aiutare.

“Assicuratevi di includere parole chiave pertinenti nella descrizione della vostra azienda, in quanto le pagine LinkedIn sono scansionate dai motori di ricerca e spesso possono avere un posizionamento elevato”

LinkedIn suggerisce che i brand dovrebbero anche aggiungere un pulsante “Segui” di LinkedIn al proprio blog, sito web e/o newsletter per aumentare l’esposizione, mentre gli amministratori delle pagine aziendali dovrebbero anche incoraggiare le loro connessioni di primo grado su LinkedIn a seguire la loro pagina aziendale utilizzando la funzione “Invita a seguire“.

2. Pubblicare contenuti di leadership di pensiero

Questo può essere più facile a dirsi che a farsi, dato il lavoro aggiuntivo che richiede nella ricerca e nella creazione, ma il prossimo punto chiave di LinkedIn è che i brand dovrebbero cercare di pubblicare contenuti di leadership di pensiero.

“Il modo migliore per catturare l’attenzione del pubblico [di LinkedIn] è quello di pubblicare contenuti convincenti su notizie di settore, tendenze e altri argomenti rilevanti. Infatti, l’88% dei decisori aziendali concorda sul fatto che i contenuti di leadership di pensiero giocano un ruolo cruciale nell’elevare la loro percezione di un’organizzazione”

È interessante notare che LinkedIn riconosce anche la sfida qui, notando che solo il 17% di questi stessi decisori aziendali valuta la qualità dei contenuti di leadership di pensiero attualmente disponibili online come “molto buona” o “eccellente”.

Creare contenuti è facile, e ora ci sono più strade che mai per mettere insieme un post o un video e pubblicarlo ad un vasto pubblico. Ma la creazione di grandi contenuti rimane una sfida come sempre, e mentre ci sono strumenti più recenti che possono evidenziare le tendenze chiave e gli approfondimenti dei dati che possono informare il vostro approccio, la chiave sta nel fornire la vostra visione, e nell’interpretare queste tendenze dalla prospettiva di ciò che offre il vostro business.

Questo può richiedere lavoro, ma il modo per distinguersi su LinkedIn, secondo i consigli di LinkedIn, è quello di pubblicare “contenuti ben studiati, utili e rilevanti”. Il che ha senso, ed è un buon consiglio. Ma ci vorrà un po’ di tempo, e concentrazione, e abilità di scrittura, per mettere insieme approfondimenti unici e di valore per il tuo pubblico di riferimento.

LinkedIn suggerisce anche alle aziende di utilizzare la sua funzione Content Suggestions per ottenere ulteriori informazioni sugli argomenti che risuonano tra il pubblico di LinkedIn.

3. Partecipate alle conversazioni che contano per il vostro brand

LinkedIn suggerisce anche che i marchi cerchino di impegnarsi in conversazioni rilevanti sulla piattaforma per aumentare la consapevolezza della loro presenza, ed espandere le loro connessioni nell’applicazione.

Un modo per farlo è attraverso la funzione Community Hashtags di LinkedIn, che consente alle pagine aziendali di LinkedIn di scegliere fino a tre hashtag specifici da associare alla propria pagina.

LinkedIn Community Hashtags
  • Save

È quindi possibile interagire con questi argomenti come la vostra pagina aziendale, il che può aiutare ad aumentare l’esposizione per la presenza del vostro marchio sulla piattaforma.

LinkedIn suggerisce inoltre che gli amministratori delle pagine aziendali trovino e ospitino eventi correlati, il che consente maggiori opportunità di interazione ed esposizione a coloro che appartengono alla vostra nicchia.

4. Conoscere e far crescere il proprio pubblico

LinkedIn suggerisce anche che le pagine aziendali attingano ai loro strumenti di analisi della pagina per visualizzare i dati relativi ai dati demografici e alle caratteristiche del pubblico della loro pagina, e come le persone arrivano alla loro pagina.

LinkedIn Company Page insights
  • Save

“Sarete anche in grado di identificare quali dei vostri post e aggiornamenti stanno ottenendo il maggior coinvolgimento. Con queste intuizioni in mano, sarete in grado di ottimizzare continuamente per un migliore allineamento del pubblico, fornendo il tipo di contenuto che trovano più prezioso”

5. Attivate i vostri uomini

Infine, LinkedIn dice che le aziende dovrebbero incoraggiare tutti i loro dipendenti a garantire il collegamento alla pagina aziendale dalla sezione delle esperienze lavorative dei loro profili LinkedIn, aumentando ancora una volta la potenziale esposizione, mentre gli amministratori della pagina dovrebbero anche cercare di condividere nuovamente i migliori post dei loro dipendenti, notificare ai dipendenti i post più importanti della pagina da condividere (è possibile notificare ai dipendenti una volta al giorno i post della pagina da condividere), e riconoscere i momenti del team o i dipendenti con un grido dalla vostra pagina.

Voglio dire, non sono sicuro che personalmente vorrei vedere troppi di questi post di notizie interne su LinkedIn, ma forse questa è un’altra considerazione per aumentare il coinvolgimento e la consapevolezza.

LinkedIn dice anche che i marchi dovrebbero cercare di promuovere l’impegno interno costruendo una comunità di soli dipendenti su LinkedIn attraverso la scheda My Company.

La scheda My Company, che LinkedIn ha aggiunto a febbraio, include gli elenchi ‘Recommend’ e ‘Coworker content’, che consente alle aziende di facilitare la condivisione diretta di post rilevanti, e aumentare il coinvolgimento interno tra i dipendenti.

LinkedIn My Company tab
  • Save

Questo può aiutare ad amplificare i messaggi e gli aggiornamenti selezionati, e aumentare l’impegno, che, a sua volta, può aumentare l’advocacy dei dipendenti e aiutare a massimizzare la presenza della vostra azienda.

Ci sono alcuni buoni consigli qui, e mentre non sono tutti necessariamente facili da implementare, le note della guida e i suggerimenti qui dovrebbero aiutare a mettere insieme un piano d’attacco più efficace per far crescere la presenza su LinkedIn della vostra azienda.

Potete controllare i consigli per la crescita della pagina aziendale di LinkedIn qui.

 

Leggi di più su Social Media Today

Annunci

Leave a Reply

×

Benvenuto!

Ciao. Clicca sull'icona dell'operatore per aprire una chat.

×
Share via
Copy link