0


Poiché gli influencer stanno diventando sempre più popolari, i brand stanno cercando nuovi modi per lavorare con loro in canali di marketing digitale diversi dai social media. In questo articolo, esamineremo uno di questi canali – l’email marketing. Questa guida coprirà come lavorare con gli influencer attraverso l’email marketing

Ma non è tutto. Vedremo anche una breve spiegazione dell’influencer marketing, i tipi di influencer, i vantaggi di eseguire campagne di influencer marketing, e come trovare gli influencer giusti per il vostro marchio

 

Come lavorare con gli influencer attraverso l’email marketing:


 

Cos’è l’Influencer Marketing?

Influencer marketing è una strategia che i marchi utilizzano per commercializzare i loro prodotti e servizi collaborando con gli influencer online. Questi influencer possono essere individui popolari sui social media o sul web. Di solito hanno un pubblico grande e impegnato che si fida di loro

Ciò che rende gli influencer diversi dalle celebrità virali è che hanno intenzionalmente speso del tempo per crescere un pubblico online e costruire un marchio. Hanno credibilità nel loro settore che le aziende che cercano di aumentare la consapevolezza e guidare le vendite possono sfruttare

Collaborare con gli influencer è una delle strategie di marketing più efficaci per molti marchi. Ecco alcune statistiche che lo dimostrano: 71% dei marketer valuta la qualità dei clienti e del traffico proveniente dall’influencer marketing come migliore rispetto ad altre fonti di marketing. 89% dei marketer dice che il ROI dell’influencer marketing è buono come o meglio di altri canali di marketing.  49% dei consumatori dipende dalle raccomandazioni degli influencer prima di prendere decisioni di acquisto e i consumatori sono più propensi ad acquistare se si fidano dell’influencer.

Secondo uno studio di Tomoson, le aziende possono guadagnare fino a 6,50 dollari per ogni dollaro speso in influencer marketing. Il top 13% dei marchi può guadagnare fino a 20 dollari o più.

Queste sono solo alcune delle statistiche che mostrano l’efficacia dell’influencer marketing. Poi, vediamo i suoi benefici


 

Benefici dell’influencer marketing sulle tue campagne di marketing

1. Costruisce fiducia e autorevolezza

Quando un influencer dei social media, un esperto del settore o una celebrità si associa a un marchio o condivide contenuti sui prodotti di quel marchio, fornisce credibilità al business che sta promuovendo. La ragione dietro questo è semplice. Se un marchio può ottenere una persona popolare e autorevole per lavorare con loro, dà ai consumatori la percezione che l’azienda è affidabile e leader del settore.

2. Aumenta la consapevolezza del marchio

Gli influencer possono aiutare i marchi ad aumentare significativamente la portata del loro marchio perché questi influencer hanno spesso migliaia, e anche milioni, di seguaci fedeli che si impegnano regolarmente con i loro contenuti. Collaborando con gli influencer, più persone conosceranno il tuo marchio e ciò che hai da offrire.

3. Raggiungere efficacemente il tuo pubblico di riferimento

Con l’influencer marketing, i brand possono facilmente raggiungere il loro pubblico di riferimento perché gli influencer hanno già l’attenzione degli individui a cui il marchio vuole vendere. La chiave è lavorare con influencer rilevanti per il vostro settore o nicchia. Il passo successivo sarà quello di creare i giusti messaggi di marketing e i contenuti degli influencer che porteranno i clienti a compiere l’azione desiderata.

4. Guidare le decisioni di acquisto

I consumatori guardano sempre agli influencer per avere consigli su quali prodotti e servizi acquistare. E quindi lavorare con influencer rilevanti per il tuo marchio può aiutare a guidare le vendite. In uno studio del 2016, 40% dei partecipanti ha detto di aver fatto un acquisto dopo aver visto un influencer dei social media usare il prodotto. Se uno degli obiettivi delle tue campagne di marketing è quello di aumentare le vendite, l’influencer marketing può aiutare a raggiungere il tuo obiettivo.

5. Ottenere l’accesso ai consumatori della Gen Z e dei Millennial

La Gen Z e i millennial costituiscono un’enorme percentuale del potere d’acquisto del mercato. Nel 2020, la Gen Z ha rappresentato il 40% di tutti i clienti del mercato. Mentre i millennial valevano circa 1,24 trilioni di dollari nel 2020. I brand che vogliono vedere una crescita significativa dovranno sviluppare strategie per raggiungere questo pubblico. Ed è qui che entra in gioco l’influencer marketing. Una ricerca di Kantar mostra che il 44% della popolazione Gen Z ha preso una decisione di acquisto sulla base della raccomandazione di un influencer dei social media. Sia i millennial che la Gen Z si fidano degli influencer perché li percepiscono come reali e autentici


 

Diversi tipi di influencer con esempi

Il vostro budget e l’obiettivo della campagna determineranno il tipo di influencer con cui lavorerete. Quindi suddividiamo gli influencer in quattro tipi

1. Mega Influencer

Questi individui hanno milioni di seguaci sui social media. Di solito sono più famosi che influenti. Non sono necessariamente esperti in un particolare settore, solo molto popolari e possono fornire un sacco di portata per i marchi in un solo post. Sono anche molto costosi per lavorare con loro. (Scopri quanto costano gli influencer nel 2021)

Un esempio di un mega influencer è Kylie Jenner. Con oltre 233 milioni di follower su Instagram, si dice che faccia pagare fino a 1 milione di dollari per ogni post sponsorizzato.

Mentre un milione di dollari è molto, i mega influencer sosterranno che valgono il costo poiché un loro post può mettere il tuo marchio di fronte a decine di milioni di potenziali clienti.

I mega influencer sono i migliori per le campagne di sensibilizzazione quando si desidera ottenere il vostro prodotto o servizio di fronte a quante più persone possibile


2. Macro Influencer

I macro-influencer di solito salgono allo status di influencer attraverso attività basate sul web come il blogging o il podcasting; al contrario delle celebrità che costituiscono la categoria dei mega-influencer. I mega influencer sono attori, cantanti, star della TV e calciatori. I loro seguaci sono costituiti da un pubblico diverso con interesse in diversi argomenti. I mega influencer non sono necessariamente esperti in materia a differenza dei macro influencer che sono spesso leader di pensiero e figure di autorità nel loro settore. I macro influencer possono essere popolari blogger, podcaster, vlogger e star dei social media. La loro dimensione del pubblico è di solito tra…

Leggi di più su Influencer Marketing Hub

Annunci

Leave a Reply

×

Benvenuto!

Ciao. Clicca sull'icona dell'operatore per aprire una chat.

×
Share via
Copy link