Facebook sta testando modifiche alla sua app di condivisione di foto Instagram che la renderanno più simile all’app di video sociale TikTok. Adam Mosseri, il capo di Instagram, ha annunciato il piano mercoledì per mostrare video raccomandati a tutto schermo nei feed degli utenti.

“Stiamo anche sperimentando come abbracciare il video in modo più ampio – video a schermo intero, coinvolgente, divertente, mobile-first”, ha detto Mosseri. “Ci vedrete fare una serie di cose, o sperimentare una serie di cose in questo spazio nei prossimi mesi”

La maggiore enfasi sul video arriva mentre TikTok emerge come un rivale significativo per Facebook. Tra le prime cinque app non di gioco nel mese di maggio, TikTok è stato classificato n. 1 per i download ed era l’unica app non di proprietà di Facebook, la cui famiglia di app include Instagram, WhatsApp e Messenger, secondo Sensor Tower. La società di analisi ha stimato che TikTok è stato installato 80 milioni di volte durante il mese, rispetto ai 53 milioni della app principale di Facebook.

Come TikTok, Instagram mostrerà video raccomandati da account che le persone non seguono. Anche se Instagram ha aggiunto più contenuti video con il lancio di IGTV e la sua funzione Reels che assomiglia a TikTok, ha soprattutto enfatizzato le foto a forma di quadrato. Mosseri ha citato TikTok e YouTube di Google come principali concorrenti.

“Non siamo più un’app di photo-sharing o un’app di photo-sharing quadrata”, ha detto Mosseri. “Siamo onesti, c’è una concorrenza davvero seria in questo momento. TikTok è enorme. YouTube è ancora più grande, e ci sono anche molti altri nuovi arrivati”

Il CEO di Facebook Mark Zuckerberg ha parlato per anni della trasformazione dell’azienda in una piattaforma video-centrica. Ha detto nel 2016 che non sarebbe sorpreso se la maggior parte dei contenuti che le persone vedono su Facebook consistessero in video nei prossimi cinque anni, ha riportato BuzzFeed News.

La spinta video di Instagram è un altro segno che tale speculazione sta diventando una realtà.

“La gente sta guardando Instagram per essere intrattenuta. C’è una forte concorrenza, e c’è più da fare”, ha detto Mosseri. “Dobbiamo abbracciare questo, e questo significa cambiare”

Leggi di più su Social Media Today

Annunci

Leave a Reply

×

Benvenuto!

Ciao. Clicca sull'icona dell'operatore per aprire una chat.

×