I comportamenti dei consumatori stanno cambiando e questa settimana Meta ha pubblicato un nuovo rapporto, in collaborazione con GroupM, che mette in evidenza alcune delle tendenze principali del coinvolgimento negli acquisti online e cosa significano per il vostro marchio. Il rapporto di 26 pagine, che potete scaricare qui, esamina il ruolo della fedeltà al marchio nel processo di consumo moderno e come le aziende possono stabilire meglio la fiducia e la comunità attraverso gli strumenti online.
Come si legge nel rapporto: “Quando si sviluppa una strategia, è fondamentale capire che la fedeltà è qualcosa di più di un semplice acquisto ripetuto. La fedeltà si basa sulla reciprocità: Si fonda sulla sensazione degli acquirenti di essere apprezzati da un marchio tanto quanto il marchio stesso. Le ricerche dimostrano che il legame personale con un marchio è altrettanto importante, se non più, dell’incentivo finanziario nell’influenzare il luogo in cui le persone fanno acquisti” Secondo il rapporto, circa il 64% degli acquirenti intervistati ha provato diversi marchi, siti web e applicazioni durante la crisi COVID-19, nel tentativo di soddisfare le proprie esigenze di acquisto.
Ciò presenta nuove opportunità per l’esposizione dei marchi e dimostra che gli acquirenti online sono più aperti a diversi approcci ai marchi, il che significa anche che le aziende devono lavorare più duramente che mai per stabilire una connessione e costruire la fiducia nel marchio. Le ragioni sono molteplici. La comodità degli acquisti online offre molte più opportunità di confronto, mentre la natura frenetica dei feed dei social media porta a maggiori opportunità di esposizione del marchio. Inoltre, Meta osserva che le priorità dei consumatori stanno cambiando.

Meta brand loyalty report
  • Save

Ciò che un marchio rappresenta è ora un fattore molto più importante, e sempre più persone cercano di contribuire positivamente all’ambiente e alla comunità. Anche le aspettative relative all’esperienza di acquisto sono in aumento: il 63% degli intervistati ha dichiarato di aver abbandonato un prodotto o un sito a causa di problemi di usabilità mobile. “La convenienza è la pietra miliare dell’e-commerce e il motivo per cui gli acquisti online hanno subito un’accelerazione così sorprendente.

Oggi le spedizioni gratuite e rapide sono una questione di principio e le persone si aspettano che le aziende facciano il passo successivo. Secondo il 66% dei consumatori statunitensi intervistati, i marchi che si guadagnano la loro fedeltà digitale sono quelli che vanno oltre, semplificando la vita. Questo può significare comunicare in modo proattivo i ritardi nell’acquisto, inviare un servizio di consegna per ritirare personalmente i resi o offrire etichette di spedizione prepagate” Miglioramenti sistematici come questo alzano anche il livello per tutti gli altri siti, perché man mano che gli acquisti online diventano più convenienti, i consumatori sono sempre meno disposti a tollerare blocchi e ritardi per ottenere ciò che desiderano.
“Una volta presa la decisione, le persone vogliono una gratificazione immediata, quindi l’esperienza di acquisto deve essere rapida e conveniente, soprattutto per quanto riguarda la consegna e il reso. Per continuare a fare acquisti da un sito web o da un’app online, il 75% dei consumatori statunitensi intervistati afferma che la velocità di consegna è estremamente importante e il 73% afferma che la facilità di restituzione degli articoli lo è” C’è anche la comunità allargata, il flusso post-acquisto e il modo in cui i marchi cercano di impegnarsi con i clienti per facilitare una collaborazione continua.

Meta brand loyalty report
  • Save

C’è molto da considerare, ma per i marchi che riescono a farlo bene, ci sono anche vantaggi significativi. I clienti fedeli hanno una probabilità 1,5 volte superiore rispetto agli acquirenti online abituali di parlare delle loro destinazioni d’acquisto preferite e, con le piattaforme dei social media che danno voce a tutti, questo può espandere in modo significativo gli sforzi di marketing del marchio.

Già solo per questo motivo, oltre a soddisfare le esigenze dei clienti e ad allinearsi con le tendenze in evoluzione, si tratta di una considerazione fondamentale. Il punto chiave è proprio questo: il modo in cui le persone fanno acquisti sta cambiando e le loro aspettative stanno aumentando di pari passo. I marchi devono riconoscerlo e tutti questi fattori contribuiscono a creare un’esperienza di livello superiore, che può essere offerta attraverso i canali online. Il rapporto completo di Meta, che potete scaricare qui, contiene alcune note importanti che potrebbero cambiare il vostro approccio alle attività di marketing e massimizzare le prestazioni del processo. Se vendete prodotti online, vale la pena di scaricare il rapporto completo e di verificare gli approfondimenti degli esperti.
Leggi di più su Social Media Today
Annunci

Leave a Reply

Share via
Copy link