Questo potrebbe essere un ottimo modo per aumentare il coinvolgimento con i tuoi contenuti su TikTok.

Alla fine della scorsa settimana, TikTok ha iniziato a lanciare una nuova funzione “Playlists” con creator selezionati, che consente agli utenti di raggruppare le loro clip TikTok in collezioni a tema.

TikTok playlists example
  • Save

Come potete vedere in questo esempio dell’influencer di TikTok Jera Foster-Fell (condiviso dall’esperto di social media Matt Navarra), la nuova opzione consente di creare collezioni dedicate di video clip, a cui si può dare il nome che si desidera (fino a 15 caratteri), che vengono poi visualizzati sul proprio profilo.

Foster-Fell ha anche pubblicato questo esempio di come creare una playlist:

Il processo è abbastanza semplice – si tocca il prompt ‘Ordina i video in playlist’ sopra la visualizzazione dei video sul tuo profilo, dai un nome alla tua playlist, quindi seleziona i video che vuoi aggiungere ad essa. Una volta salvata, la playlist viene resa disponibile sul tuo profilo per essere consultata dai visitatori.

Secondo ulteriori informazioni pubblicate dal ricercatore dell’app Alessandro Paluzzi, le playlist saranno alla fine rese disponibili su tutti gli account Creator e Business, con le limitazioni di contenuto che saranno solo in grado di aggiungere video pubblici a una lista, e ogni singolo clip potrà essere aggiunto solo a una playlist alla volta.

L’opzione potrebbe essere un ottimo modo per creare contenuti TikTok più lunghi e tematici, e aumentare il coinvolgimento con le tue clip.

Per i brand, questo potrebbe darvi l’opportunità di pubblicare tutorial o spiegazioni di prodotti, per esempio, che vengono eseguiti in sequenza in base a come le persone ne hanno generalmente bisogno, mentre per i creatori regolari, potrebbe fornire un maggiore impulso per creare contenuti episodici, con ogni clip che porta al successivo, idealmente mantenendo le persone intorno per più tempo e costruendo una connessione più forte con il pubblico.

C’è una gamma di modi in cui potrebbe essere utilizzato, con un approccio sequenziale o in stile cliffhanger che potenzialmente aiuta a mantenere il pubblico che torna per avere di più, aumentando il coinvolgimento e la portata come risultato.

Ma la funzione non è ancora disponibile per tutti i profili Business e Creator. Abbiamo chiesto a TikTok un aggiornamento sulla sua disponibilità, e come il rollout procederà, ma non abbiamo avuto risposta da loro al momento della pubblicazione.

Ma sarà sicuramente qualcosa da considerare, e un nuovo elemento da costruire nel vostro approccio alla piattaforma.

AGGIORNAMENTO (29/3): TikTok ha confermato che Playlists è attualmente in fase di test con gli account business e creator, con l’obiettivo di estendere l’opzione a più utenti nel prossimo futuro.

Leggi di più su Social Media Today

Annunci

Leave a Reply

×

Benvenuto!

Ciao. Clicca sull'icona dell'operatore per aprire una chat.

×
Share via
Copy link