YouTube sta cercando di migliorare le inserzioni dei prodotti in live-stream con un nuovo processo di caricamento dei dettagli del prodotto che può essere programmato per apparire a un’ora stabilita, invece di caricare tutte le informazioni sul prodotto prima dello streaming vero e proprio.

Attualmente, se un creatore vuole mostrare un prodotto all’interno di un live stream, deve caricare i dettagli del prodotto prima di andare in onda, il che rende difficile massimizzare l’interesse e l’eccitazione per lo stream stesso.

Con questo nuovo processo, i creatori potranno programmare un orario, all’interno di YouTube Studio, per la comparsa del prodotto, il che contribuirà ad alimentare questo elemento.

YouTube Live Product Drops
  • Save

Come spiegato da YouTube:

Con Product Drops, i creatori potranno rilasciare prodotti per la prima volta durante un livestream, senza rivelarli prima del momento del rilascio. I creatori con negozi Shopify collegati o con accesso diretto al Google Merchant Center dei loro negozi collegati potranno impostare Product Drops su YouTube utilizzando la Live Control Room”

Come si può vedere nello screenshot qui sopra, i creatori potranno impostare i dettagli del prodotto nella YouTube Live Control Room, compresa la data e l’ora in cui si desidera che l’inserzione del prodotto venga pubblicata.

“Gli spettatori potranno vedere un prodotto misterioso etichettato nello scaffale e nell’elenco dei prodotti fino a quando non verrà rivelato. Man mano che il prodotto si avvicina alla data e all’ora di disponibilità, si vedrà una barra del timer sotto il titolo e la descrizione della goccia. Sarà possibile appuntare il prodotto alla chat al momento della consegna o dopo”

YouTube Live Product Drops
  • Save

Potrebbe essere un buon modo per massimizzare l’hype e far sì che più persone si sintonizzino sui vostri live stream e rimangano in attesa del grande reveal.

È ancora difficile dire se il live shopping diventerà un affare più grande per i consumatori occidentali. Lo shopping in diretta è enorme in Cinache ha portato quasi 400 miliardi di dollari 400 miliardi di dollari solo nel 2022, pari a quasi la metà di tutta la spesa per l’e-commerce negli Stati Uniti lo scorso anno di tutta la spesa per l’e-commerce negli Stati Uniti lo scorso anno.

Tuttavia, non ha risuonato con gli utenti occidentali: Instagram, Facebook e TikTok hanno ridimensionato le loro ambizioni di live shopping negli ultimi tempi.

Ma Pinterest continua a fare passi avanti e YouTube ha visto alcuni buoni indicatori e forse, con gli strumenti giusti, potrebbe ancora diventare una realtà.

L’opzione di programmazione dei prodotti di YouTube sarà disponibile per tutti i canali YouTube che soddisfano i criteri di idoneità allo shopping, mentre tutti gli spettatori di live-stream nelle regioni abilitate allo shopping saranno in grado di acquistare un prodotto da un creatore con accesso.

Maggiori dettagli sul processo di configurazione sono disponibili nel Google Merchant Center.

Leggi di più su Social Media Today

Annunci

Leave a Reply

Share via
Copy link