Uno studio completato dal Center for Neuroeconomics Studies della Claremont Graduate University ha scoperto che quando i clienti ricevono un codice promozionale il loro livello di ossitocina aumenta effettivamente.

Questo è l’ormone responsabile di farci sentire felici. Quindi, non essere troppo disinvolto a trascurare i codici promozionali come qualcosa che i tuoi clienti non noteranno o apprezzeranno. Indipendentemente dal fatto che un cliente stia completando il suo primo acquisto sul tuo sito o che ti sostenga per la decima volta questo mese, un piccolo incentivo come uno sconto del 10% o la spedizione gratuita può migliorare direttamente l’esperienza di acquisto.

Poiché i clienti felici fanno bene agli affari, i codici promozionali possono anche offrire vantaggi alle imprese di eCommerce. In questo articolo, condividiamo alcune idee pratiche su come puoi offrire sconti e offerte ai tuoi clienti. Dalle idee di regali gratuiti alla trasformazione in un concorso, i codici promozionali possono essere in molte forme e dimensioni diverse.


Cos’è un codice promozionale?

  • Save
Un codice promozionale è una stringa che può contenere lettere e numeri che un negozio eCommerce può condividere con i suoi clienti. Questi codici che sono anche chiamati codici alfanumerici sono tipicamente lunghi circa 5 – 10 caratteri e la maggior parte delle volte vengono usate solo lettere maiuscole. A volte questo codice comporterà una parola che è collegata al tipo di sconto che offre come FREEGIFT10. Tuttavia, può anche essere solo una stringa di lettere e numeri senza senso Al momento del checkout, il cliente può quindi inserire il codice in una casella di codice coupon per ricevere uno sconto.

A volte questa casella di codice può anche andare sotto il nome di codice sconto, codice regalo, codice coupon o codice offerta. Indipendentemente da come viene etichettato, viene accolto dai vostri clienti (cioè se hanno un codice valido da inserire ovviamente) Ci sono diversi tipi di codici promozionali che le imprese eCommerce possono utilizzare. I seguenti sono alcuni dei tipi più popolari:

Importo fisso

Con questo tipo di codice promozionale, i tuoi clienti saranno in grado di risparmiare un determinato importo sul loro intero ordine o su un singolo articolo. In alcuni casi, questo potrebbe applicarsi solo se acquistano, per esempio, due pezzi dello stesso articolo

Sconto percentuale

  • Save
Con questo tipo di codice promozionale, i tuoi clienti potranno ricevere una certa percentuale di sconto. Come proprietario del negozio, puoi decidere in anticipo quale deve essere questa percentuale e se deve essere applicata solo a prodotti specifici o all’intero carrello

Spedizione gratuita

Offrire la spedizione gratuita come codice promozionale è uno degli approcci più popolari (e più intelligenti). Puoi offrirla a tutti gli ordini per un determinato periodo di tempo o limitarla agli ordini che superano un determinato importo

Regalo gratuito

Con questo tipo di codice, un cliente può qualificarsi per un articolo bonus con acquisti specifici. Prova ad aggiungerlo come incentivo per gli ordini che superano del 15% il valore medio del tuo ordine. In questo modo si tratta di un obiettivo ragionevole che i clienti saranno in grado di raggiungere, ma il tuo business alla fine genererà ancora più vendite. Gli omaggi popolari includono borse, calzini o chicchi di caffè


Coupon contro codici promozionali

Mentre i negozi di eCommerce sono praticamente limitati all’uso di codici alfanumerici che i clienti possono inserire online, i codici promozionali offrono anche più vantaggi dei tradizionali coupon da ritagliare e conservare. Usando i codici, avete la possibilità di limitare il numero di clienti che possono prendere parte a una specifica promozione. Hai anche la possibilità di condividerla solo con utenti specifici come i primi acquirenti o gli iscritti alla tua mailing list che hanno indicato di volersi disiscrivere


I pro dell’uso dei codici promozionali

Se fatti bene, i codici promozionali possono essere una situazione vantaggiosa per tutti. Possono offrire ai tuoi clienti quel motivo in più di cui potrebbero aver bisogno per acquistare dal tuo negozio online, il che significa che genererai più entrate. D’altra parte, ai vostri clienti non dispiacerà sostenere il vostro business perché possono ottenere i prodotti che hanno adocchiato per un po’ ad un prezzo migliore.

Oltre ad aiutarvi a generare entrate e creare clienti più felici, i codici promozionali possono anche aiutarvi a notare i progressi della vostra strategia di marketing. Puoi, per esempio, usarli per vedere attraverso quali piattaforme e canali di social media ottieni più conversioni o traffico. È possibile farlo collegando un codice di sconto specifico con un annuncio a pagamento specifico o un canale di marketing.

Questo è più facile di quanto sembri, perché diversi codici promozionali possono essere utilizzati per la stessa offerta. Per esempio, il codice promozionale FBSALE50 si applicherebbe a Facebook, mentre qualcosa come SURVEY50 potrebbe essere condiviso con i clienti che hanno completato un sondaggio che avete inviato come parte di un email marketing campagna di email marketing.  In effetti, possono effettivamente incoraggiare il vostro pubblico target a impegnarsi in una campagna di marketing. Se i clienti sanno che c’è qualcosa in ballo per loro, sacrificando il loro tempo per completare un sondaggio online o condividendo il tuo contenuto sui social media, è più probabile che tu ottenga dei partecipanti. Per esempio, se collegate un codice promozionale al completamento di un sondaggio, potete anche usarlo come un’opportunità per ottenere dettagli di contatto e altre informazioni sui clienti che vi aiutano a generare lead. Quindi, i codici promozionali possono, in effetti, anche aggiungere più valore alle tue campagne di marketing


I contro dell’uso dei codici promozionali

Mentre i codici promozionali in generale possono essere strumenti molto efficaci, ci sono alcuni svantaggi nell’uso dei codici promozionali. Lo svantaggio più ovvio è che può diminuire il tuo margine di profitto Mentre il più delle volte aumenta la notorietà e la fedeltà al marchio e ti aiuta a far crescere la tua lista di iscritti all’email, corri anche il rischio di attrarre il tipo di cliente sbagliato per il tuo marchio. Condividendo i codici promozionali pubblicamente, puoi anche attrarre persone che non fanno parte del tuo pubblico di riferimento. Questo alla fine non vi aiuterà con i vostri sforzi per far crescere la fedeltà al marchio. Inoltre, c’è sempre il rischio di attirare clienti che stanno cercando solo il miglior acquisto che possono trovare e non un nuovo negozio online o marchio preferito


 

Come usare i promo…  (continua su Influencer Marketing Hub)

Annunci

Leave a Reply

Share via
Copy link