Avrete sicuramente sentito il mantra “Segui la tua passione!” Ma devo dissentire fortemente: Penso che sia un consiglio pericoloso che può portare i nuovi imprenditori fuori strada. Questo è particolarmente vero quando si tratta di scegliere prodotti richiesti o di tendenza da vendere. L’amore di una vita per le statuette di Star Wars non significa che sia una nicchia ideale su cui costruire il vostro nuovo negozio di e-commerce – mi dispiace, Skywalker.
Se il vostro obiettivo è un’attività fiorente, dovete seguire un approccio metodico e scegliere una nicchia con caratteristiche che favoriscano il successo online. In questa breve guida condivideremo le strategie per aiutarvi a trovare una nicchia e un prodotto da vendere. Vi mostreremo anche come determinare se c’è abbastanza domanda per la vostra idea di piccola impresa e vi forniremo alcuni strumenti per misurare la pressione competitiva in queste aree.

Che cos’è una nicchia?

Le nicchie di mercato sono segmenti di mercati più ampi definiti da caratteristiche uniche, come esigenze, preferenze e identità, che li distinguono dal mercato più ampio. È in questo segmento di mercato specializzato che si vuole posizionare la propria attività. È possibile definire una nicchia in base a:

  • Prezzo
  • (ad esempio, lusso, moderato, scontato)

  • Livello di qualità
  • (premium, artigianale, economico)

  • Geografia
  • (residenti di un determinato Paese, città o quartiere)

  • Demografia
  • (sesso, età, livello di reddito, livello di istruzione)

  • Psicografia

(valori, interessi, atteggiamenti) Ad esempio, la vendita di scarpe da trail running è una nicchia. Le scarpe da trail running sono un segmento del più ampio settore delle calzature e il pubblico è costituito da corridori, escursionisti e appassionati di natura, che hanno una grande comunità.

Perché è importante trovare la propria nicchia?

Per avere successo nella vostra attività, dovete ritagliarvi una nicchia. La scelta di una nicchia vi aiuta a costruire una credibilità presso un pubblico e a dominare un particolare angolo del mercato. Quando si sceglie una nicchia, si diventa il punto di riferimento per un gruppo specifico di persone. Anche la nicchia:

  • Aiuta a fidelizzare i clienti.

I clienti sceglieranno il vostro marchio rispetto a un’azienda di massa che offre più tipi di prodotti. Inoltre, si legheranno di più a un marchio di nicchia, sapendo che saprete soddisfare le loro esigenze.

  • Riduce i costi di marketing.

Conoscendo la vostra nicchia, potete rivolgervi a gruppi specifici di clienti. Queste persone sono più propense a seguire le vostre promozioni, il che riduce i costi di marketing e pubblicità.

  • Dimostra competenza.

La scelta di una nicchia vi fa diventare un leader di pensiero nello spazio, rispetto alla fornitura di un prodotto generico. Vi posiziona come un esperto, stabilendo credibilità e costruendo fiducia tra i clienti interessati.

  • Aumenta i profitti.

La scelta di una nicchia vi permette di conoscere gruppi di clienti specifici. Se riuscite a dimostrare di essere il marchio più adatto a soddisfare le loro esigenze, i clienti spenderanno di più con voi e con maggiore frequenza. Supponiamo che abbiate un negozio di scarpe. In negozio vendete molti tipi di scarpe. Un giorno, per attirare più clienti, aggiungete agli scaffali camicie, cappelli, occhiali da sole e giacche. Se qualcuno cerca uno stivale da lavoro o una scarpa da corsa specifica, verrà da voi?

È probabile di no. Supponiamo che il vostro negozio di scarpe sia il posto numero uno per gli infermieri per l’acquisto di scarpe. Vendete scarpe resistenti e antiscivolo che offrono sostegno per tutto il giorno. Spendete denaro in pubblicità e campagne di influencer mirate alle infermiere. Con il tempo, diventate il punto di riferimento per le scarpe da infermiere e stabilite il vostro posto nel mercato.

Come trovare la vostra nicchia in 6 passi

  1. Valutare le proprie passioni e competenze
  2. Individuare alcune diverse nicchie potenziali
  3. Verificare se esiste un mercato
  4. Restringere la nicchia
  5. Convalidare la nicchia
  6. Testate la vostra nicchia

1. Valutare le vostre passioni e competenze

La ricerca della vostra nicchia inizia con l’esame delle vostre passioni e competenze. Alcune domande da porsi:

  • Ci sono argomenti che vi appassionano?
  • In cosa eccellete?
  • Avete un hobby preferito?

Tutti questi fattori sono importanti da considerare quando si cerca di trovare una nicchia. Supponiamo che abbiate una passione per la moda e che siate bravi a creare abiti. Potrebbe piacervi creare o procurare abiti e lavorare con uno stylist per i servizi fotografici. Potete trovare una nicchia nel settore della moda combinando questi interessi e queste competenze. O forse vi piace cucinare e creare ricette salutari.

Potreste vendere pentole e scrivere ricette per il blog di cucina della vostra azienda. Trovare una nicchia nel settore alimentare sarebbe più facile con questi interessi e competenze. La chiave è trovare un settore che vi appassioni e in cui abbiate delle competenze. In questo modo sarà molto più facile trovare una nicchia in cui lavorare con piacere.

2. Individuare alcune nicchie potenziali

Una volta che avete un’idea delle vostre passioni e competenze, iniziate a cercare potenziali nicchie. In questa fase, si vuole costruire un grande elenco di nicchie in modo da poter determinare la domanda. Le nicchie verranno poi ristrette in un secondo momento. Non esiste un unico modo per trovare una nicchia. Ma ecco alcuni modi per cercarne alcune.

Iniziare con le ricerche su Google

Il modo migliore per iniziare a fare brainstorming è capire cosa fanno gli altri rivenditori online. Utilizziamo “scarpe vegane” come punto di partenza. Scorrete verso il basso fino alla sezione “Refine”, dove potete effettuare una ricerca per tipo, stile, materiale e reparto.

finding a niche with google autosuggest
  • Save
Da qui, è possibile trovare una miniera d’oro di potenziali angolazioni, come le scarpe da corsa unisex in ecopelle e le décolleté vegane. Scavate fino a trovare un problema poco servito a cui sentite di poter fornire una soluzione. Tenete presente che anche se avete concorrenza, potete comunque competere diventando ancora più specifici con il vostro pubblico e costruendo una strategia di marketing efficace.

Prestate attenzione a ciò che vi circonda

Iniziate a guardare verso l’esterno per cogliere eventuali punti dolenti comuni. Le vostre esperienze personali e quelle degli altri possono far nascere delle idee. Se vendete scarpe, potreste notare che sia i giovani che gli anziani hanno difficoltà ad allacciare i lacci. Forse voi stessi desiderate un certo stile di scarpe, ma nessuno spedisce nel vostro Paese. Prendete nota di problemi di questo tipo e diventate l’azienda che serve una nicchia di popolazione con il vostro prodotto unico…

 

Leggi di più su Shopify.com

Annunci

Leave a Reply

Share via
Copy link