È in fase di test da un po’ di tempo, ma oggi Instagram ha lanciato una versione aggiornata del test del suo nuovo feed principale a schermo intero, che espande i post di Instagram – siano essi immagini statiche, video o Reel – in un flusso a tutta altezza, simile a quello di TikTok, di tutti i diversi tipi di contenuti IG.

TikTok full screen test
  • Save

Come si può vedere in questo esempio, nel nuovo formato, i Reel e i video di Instagram vengono espansi a schermo intero, con la barra di navigazione, la descrizione e il logo di Instagram sovrapposti al contenuto. Si tratta di un cambiamento rispetto alla presentazione originale dell’opzione, che era stata avvistata per la prima volta in fase di test a marzo.

Il CEO di Meta, Mark Zuckerberg, ha condiviso una storia sullo stile di presentazione aggiornato, insieme alla nota che “le foto sono ancora una parte importante di Instagram”.

Instagram post from Mark Zuckerberg
  • Save

Ma non così importante, soprattutto se si considera che i Reels sono ora l’opzione di contenuto in più rapida crescita di Instagram, con il 20% di tutto il tempo tras corso su Instagram nel feed Reels. È interessante notare che questo nuovo approccio sposterebbe anche la barra delle Storie fuori dalla vista, anche se l’approccio a lungo termine vedrà probabilmente le Storie incorporate in questo nuovo formato di presentazione, con una barra di conteggio dei fotogrammi lungo la parte inferiore dello schermo, che incoraggerà gli utenti a scorrere per ottenere di più.

L’aggiornamento riflette la continua influenza di TikTok, che ha cambiato il modo in cui quasi tutte le piattaforme considerano la crescita, con la continua ascesa dell’app che ha cambiato i comportamenti degli utenti, su una scala molto più ampia che non solo all’interno di TikTok stesso.
In effetti, un nuovo rapporto di The Verge di questa settimana ha rivelato che anche Facebook sta studiando il modo in cui sfruttare ulteriormente la tendenza dei video di breve durata, con la popolarità del formato che sta alterando i tempi di attenzione degli utenti e cambiando le aspettative dei consumatori, il che significa essenzialmente che le piattaforme o si muovono in linea con la tendenza, o perdono pubblico ignorandola. Instagram è la piattaforma più simile a Meta da questo punto di vista, e come tale ha senso che stia cercando di “fare il pieno di TikTok” e passare a un feed di contenuti più allineato.
Questo è anche in linea con ciò che il capo di Instagram Adam Mosseri ha segnalato nel dicembre dello scorso anno, quando ha detto che il video sarebbe stato un obiettivo chiave per IG nel 2022. “Ci concentreremo doppiamente sui video e consolideremo tutti i nostri formati video intorno a Reels”

Questo sembra il passo successivo definitivo su questo fronte, e un altro riposizionamento nel suo confronto con TikTok, al fine di mitigare il crescente dominio di TikTok nello spazio. Non è ancora disponibile per tutti gli utenti, ma un numero maggiore di persone lo vedrà presto – e da lì, sono pronto a scommettere che la prossima integrazione, comprese le Storie, arriverà subito dopo, portando Instagram verso un’esperienza molto più simile a TikTok. Per i brand, se non state ancora creando contenuti video di breve durata, potrebbe essere il momento di iniziare a fare dei test, perché diventeranno la cosa più importante su IG.

 

Leggi di più su Social Media Today

Annunci
Share via
Copy link