Essere il dipendente più versatile della vostra azienda di ecommerce può essere un’esperienza che vi dà forza, ma anche un’esperienza che vi opprime. Ecco perché delegare il lavoro all’interno della vostra piccola impresa a un esperto di ecommerce può permettervi di concentrarvi sui vostri punti di forza.

Ma se non avete mai assunto un esperto di ecommerce prima d’ora, potreste avere molte domande: Dove trovare un aiuto di cui fidarsi? Come si lavora con loro? E poi, cos’è un wireframe? E soprattutto: assumere un esperto di ecommerce è la mossa giusta per la vostra azienda? Abbiamo chiesto ad alcuni esperti di Shopify una tabella di marcia per aiutarvi ad assumere esperti di ecommerce, sia che si tratti di un progetto una tantum, come la migrazione del vostro negozio eBay a Shopify, sia che si tratti di togliere un’intera funzione dal vostro piatto, come la vostra strategia di email marketing.

Assumere un esperto di ecommerce in 5 passi

Assumere esperti di ecommerce verificati che conoscono Shopify

Il marketplace Shopify Experts è una comunità curata di agenzie e freelance esperti e qualificati, specializzati nell’aiutare imprenditori come voi. Sfogliate i profili e inviate un lavoro per essere abbinati a esperti di ecommerce qualificati.

Assumere un esperto Shopify

1. Preparate prima la vostra attività

Photo of a table with three ecommerce professionals gathered around discussing business performance
  • Save
Prima di assumere qualcuno per qualsiasi cosa, è bene fare il punto sulla vostra attività e capire dove un paio di mani in più avrà un impatto e quanto potete permettervi di investire nell’assunzione.

Di cosa avete più bisogno?

Esaminate la vostra attività, così come la vostra routine quotidiana e settimanale, con occhio critico per identificare le opportunità di ottenere aiuto in quelle che considerate le vostre maggiori “aree problematiche” Se passate l’80% della giornata a spedire gli ordini, questo è un forte indicatore della necessità di assumere qualcuno che ottimizzi il vostro processo di spedizione o che collabori con un servizio di evasione di terze parti.

È meno chiaro quando i vostri problemi non portano a soluzioni ovvie. Se dite qualcosa del tipo: “Non so perché il mio negozio non converte”, questo è un segno che la ricerca di una consulenza professionale è un buon passo successivo. Per fortuna, non è necessario sapere se la soluzione esatta è il marketing online o l’ottimizzazione del tasso di conversione prima di iniziare una conversazione con un esperto. Molti esperti di e-commerce offrono consulenze gratuite ai nuovi clienti. Secondo Chase Clymer, cofondatore di Electric Eye, prima di consultare un esperto di ecommerce è necessario identificare il problema più grave piuttosto che cercare di prescrivere la propria soluzione: questo è il loro lavoro.

“Dovreste affrontare la conversazione con una mente aperta”, dice Chase. “Pensate a loro come a un medico. Si va da un medico e si dice: ‘Mi fa male’ Non si va da un medico dicendo: ‘Ho bisogno di antidolorifici’ Ricordate che l’esperto è lì per aiutarvi a identificare i problemi della vostra azienda e a risolverli, invece di mettervi solo un cerotto”

Qual è il vostro budget?

L’assunzione di personale esterno è una voce importante nel bilancio di una piccola impresa, non si può negare. Prima di firmare sulla linea tratteggiata per assicurarvi l’aiuto di cui avete bisogno, assicuratevi di avere un piano solido per investire nella vostra attività. Questo significa capire le finanze della vostra azienda, quanto dovete pagare voi stessi e gli altri impegni finanziari che dovete gestire. Una volta che lo saprete, potrete iniziare a destinare il denaro alla forma di lavoro a contratto più adatta alla vostra attività. Per saperne di più: Una rapida occhiata al marketplace Shopify Experts mostra che l’assistenza qualificata per l’ecommerce è disponibile a partire da 50 dollari per progetto per le opzioni più economiche fino a oltre 5.000 dollari per gli specialisti di fascia alta. Per esempio:

  • La riprogettazione di un negozio ecommerce può costare circa 5.000 dollari per una vetrina personalizzata e completamente brandizzata da un team con molti anni di esperienza.
  • La fotografia di prodotto può costare 500 dollari per un servizio di un giorno, se include scatti illimitati in uno studio di qualità, un servizio completo di fotoritocco e tempi rapidi di consegna.
  • Il copywriting per brevi descrizioni dei prodotti può costare 8 dollari l’una se inserito in un pacchetto più ampio.
  • I servizi di scrittura di contenuti da parte di un blogger possono costare 80 dollari per un articolo di 300 parole per la SEO, a seconda del settore e della necessità di competenze specifiche.
  • Una verifica dettagliata dell’ottimizzazione del tasso di conversione può costare più di 1.000 dollari. Se rivela falle nel vostro marketing, nel vostro negozio di e-commerce e nelle vostre campagne di email marketing, includerà i passi successivi.
Shopify experts marketplace with the search engine optimization experts category page listings
  • Save
Categoria di esperti SEO ecommerce nel Marketplace degli esperti Shopify

Le tariffe degli esperti dipendono da molti fattori, tra cui il tipo di lavoro affidato, la portata del progetto, i valori aggiunti come la rapidità di esecuzione, gli anni di esperienza, l’area di competenza, la posizione e le attuali condizioni di mercato. Quando valutate i candidati, leggete le recensioni a due e tre stelle, non solo quelle a cinque stelle, per avere un quadro dettagliato del professionista dell’e-commerce.

Shopify experts marketplace with your options to refine results highlighted.
  • Save

2. Trovare la persona o il team giusto

Woman in a denim jacket shaking a person’s hand over a closed laptop as they sit at a glass table.
  • Save
Potete affinare i risultati della ricerca in base al settore dell’e-commerce, alla posizione, ai servizi specifici e alla fascia di prezzo che preferite, per assicurarvi di selezionare un gruppo di candidati adatto alle esigenze della vostra azienda. L’assunzione di uno specialista di ecommerce deve essere considerata come un investimento per la crescita del vostro business online, in modo che non diventi solo un’altra voce di spesa.

Prendetevi il tempo necessario per trovare la persona giusta e assicurarvi che sia la prima. Una volta presa la decisione di assumere qualcuno e aver vagliato i potenziali candidati, fate sempre alcuni colloqui prima di prendere una decisione. Assicuratevi che i consulenti ecommerce più costosi rispettino la vostra attività online e siano in grado di fornire una soluzione legittima al vostro problema.

Chiedere referenze

È emerso che le referenze sono il modo più comune con cui gli imprenditori entrano in contatto con i team di esperti Shopify. Quando si cerca qualcuno con cui lavorare, la cosa migliore è iniziare a chiedere in giro. “Parlate con i vostri amici che gestiscono aziende online. Un referral può essere molto utile per trovare la persona giusta”, dice Chase Clymer di Electric Eye. Chiedere in giro su LinkedIn

è un buon modo per iniziare a trovare talenti all’interno della propria rete. Può essere semplice fornire una breve descrizione delle esigenze della vostra azienda e chiedere se qualcuno della vostra rete è in grado di fornire…

 

Leggi di più su Shopify.com

Annunci

Leave a Reply

Share via
Copy link