TikTok ha annunciato oggi un nuovo accordo con Universal Music Group che darà agli utenti di TikTok l’accesso a più musica su licenza, e rafforzare i legami tra l’app e l’industria musicale, come spiegato da TikTok: “Con questo accordo, che copre la musica registrata dagli artisti delle etichette UMG e dagli autori di canzoni con Universal Music Publishing Group (UMPG), gli utenti di TikTok saranno più che mai in grado di esprimersi attraverso la musica, di fare da colonna sonora alle loro creazioni video con canzoni di cui sono appassionati e di costruire comunità intorno agli artisti e alla cultura incentrata sulla musica.
Gli utenti di TikTok saranno ora in grado di incorporare clip dal catalogo completo di musica di UMG, che abbraccia le etichette iconiche della società, gli autori di canzoni e i territori globali” TikTok si è già affermato come una centrale per la promozione musicale, con un singolo, virale clip TikTok in grado di innescare migliaia di vendite di brani correlati. Prendete, per esempio, questo clip TikTok che senza dubbio conoscete bene ormai: Quel singolo clip ha visto l’album ‘Rumors’ dei Fleetwood Mac del 1977 tornare nella top 10 della classifica di Billboard.
UMG conta varie star di grande nome nel suo catalogo, tra cui Kanye West, Lady Gaga e Rihanna. E mentre molti brani di questi artisti sono stati disponibili nell’app per qualche tempo, il nuovo accordo formalizza la partnership, assicurando che gli utenti di TikTok saranno in grado di accedere a più musica Universal e usarla nelle loro clip, senza rischio di violare il copyright. Questo, naturalmente, non si estende all’uso del marchio. I brand su TikTok sono diretti verso la sua ‘Commercial Music Library‘ con licenza per le loro clip, al fine di evitare qualsiasi associazione indesiderata.
I marchi che vogliono utilizzare la musica su licenza devono stabilire accordi individuali con gli artisti, che non cambieranno a seguito di questo nuovo accordo. TikTok ha annunciato un accordo simile con Sony Music a novembre. Data la crescente influenza della piattaforma, in particolare per i musicisti, ha senso per gli editori musicali stabilire una migliore connessione con l’app, al fine di massimizzare la quota di entrate, e guardare alle opportunità future. Infatti, TikTok nota anche nel suo annuncio che: “Le aziende si sono inoltre impegnate a sperimentare nuove ed eccitanti funzioni”

Quali potrebbero essere queste “eccitanti” caratteristiche, non lo sappiamo ancora, ma l’impostazione di accordi formali in atto pone le basi perché TikTok diventi una piattaforma ancora più significativa per la promozione della musica andando avanti.

Leggi di più su Social Media Today

Annunci

Leave a Reply

Share via
Copy link