Questo potrebbe essere un cambiamento interessante e potenzialmente significativo.

Mentre TikTok continua a crescere, praticamente ogni app social ha testato la propria variante di video in forma breve, al fine di agganciare le tendenze di consumo in aumento, e rimanere in contatto con il pubblico. Facebook ha Reels, disponibile sia su Instagram che nell’app principale, Snapchat ha Spotlight, che permette ai creatori di guadagnare bonus per le prestazioni dei contenuti. E YouTube ha Shorts, che sta già generando miliardi di visualizzazioni giornaliere nell’app.

E ora, YouTube sembra destinato a dare a Shorts ancora più attenzione – come da questo nuovo test:

“Stiamo testando una nuova esperienza con i cortometraggi – se sei nell’esperimento e chiudi l’app di YouTube mentre guardi i cortometraggi, verrai reinserito nel player dei cortometraggi quando riaprirai l’app (così avrai accesso diretto.) Se esci dall’app di YouTube mentre guardi qualsiasi contenuto diverso dai cortometraggi, non ti dirigeremo direttamente nei cortometraggi la prossima volta che aprirai l’app”

Questo renderebbe Shorts il punto chiave per gli utenti che si impegnano regolarmente con l’opzione, con l’app che si apre su un feed a tutto schermo, senza fine, di clip Shorts – proprio come TikTok.

YouTube Shorts
  • Save

Il test sottolinea la crescente influenza di TikTok sulle più ampie tendenze di sviluppo delle app, con gli utenti sempre più abituati al flusso coinvolgente e attivo di contenuti di TikTok, che li tiene a scorrere e incollati all’app per sessioni più lunghe.

YouTube sta cercando di attingere allo stesso, e mentre il test viene reso disponibile solo “ad una piccola percentuale di spettatori che utilizzano dispositivi mobili”, l’impatto più ampio e le implicazioni dell’esperimento potrebbero essere significative, sia in termini di guida allo sviluppo di YouTube, e probabilmente lo sviluppo di caratteristiche simili anche in altre applicazioni.

Il candidato più probabile qui sarebbe Instagram, che ha già notato che Reels è ora il “più grande contributore alla crescita del coinvolgimento” nell’app.

Data la popolarità di Reels, e il rinnovato sforzo della società madre Meta per riconquistare il pubblico più giovane, avrebbe senso per Instagram aprire alla fine anche un feed Reels a schermo intero, in contrasto con il tradizionale flusso di post di Instagram.

Instagram Reels
  • Save

Questo è dove immagino che Instagram alla fine si dirigerà, con gli utenti che si impegnano regolarmente con Reels e Stories che avranno la loro versione dell’app aperta a uno di questi flussi invece, facendo cadere le persone in un feed più coinvolgente e scorrevole di contenuti per tenerli nell’app, e consumare di più ad ogni sessione.

Il capo di Instagram, Adam Mosseri, ha ripetutamente notato che l’app si appoggerà ulteriormente ai video andando avanti, e questa sembra la progressione più logica – e potrebbe anche prendere spunti dall’approccio di YouTube in questo senso, aprendo a Reels per coloro che sono usciti dalla funzione nella loro precedente sessione di utilizzo.

In ogni caso, se ti piacciono i video in forma breve, sei fortunato, perché probabilmente ne vedrai molti di più. È sorprendente considerare l’influenza di TikTok in questo senso, ma con sempre più utenti che si appoggiano al formato, ha senso per queste altre app concorrenti di soddisfare anche quella domanda dove possono, con test e caratteristiche come questo.

Ma è significativo, considerando che essenzialmente cambia ciò che YouTube è in una certa misura.

Come notato, il test è solo limitato per ora, ma potrebbe essere un precursore di ciò che sta arrivando, su YouTube più ampiamente e in IG

Leggi di più su Social Media Today

Annunci

Leave a Reply

Share via
Copy link